Nogara. Una nuova linea di tè freddi prodotta dallo stabilimento Coca Cola

Fuzetea verrà prodotto da una linea in asettico dedicata e totalmente rinnovata, che ha visto un investimento di Coca-Cola HBC Italia pari a 1.3 milioni di euro ed esportato verso Grecia, Cipro e Svizzera

Dallo stabilimento di Nogara di Coca-Cola HBC Italia, principale produttore e distributore dei prodotti a marchio The Coca-Cola Company sul territorio, arriva in Italia il nuovo tè freddo Fuzetea, con estratto di tè provenienti da fonti selezionate e sostenibili in una bottiglia in PET a forma di clessidra.

La nuova gamma di tè freddi è prodotta a Nogara da una linea in asettico dedicata e totalmente rinnovata, che ha visto un investimento di Coca-Cola HBC Italia pari a 1.3 milioni di euro. La velocità massima di produzione è di 36.000 bottiglie all’ora per il formato 0,5 e 0,4 litri, mentre è di 18.000 con quello da 1,25, sempre in PET. Il tè prodotto  nello stabilimento veronese è anche destinato all’esportazione verso Grecia, Cipro e Svizzera.
“Siamo orgogliosi di contribuire con il nostro sito produttivo al lancio di un prodotto innovativo come Fuzetea, destinato ad avere uno spazio importante nel mercato dei tè freddi - ha commenta Davide Morelli, direttore dello stabilimento di Nogara di Coca-Cola HBC Italia di Nogara -. La linea finalizzata ad hoc per il nuovo prodotto rappresenta un ulteriore fattore di crescita per il sito Veneto che, mi piace sempre ricordarlo, è primo in Europa per capacità produttiva”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Forti temporali attesi in Veneto: stato di attenzione anche nel Veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento