Cresce la vendita di auto nuove in Veneto, il picco più alto nel Veronese

Rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, nel primo trimestre del 2019 l'aumento regionale è stato del 4%, mentre nella provincia scaligera è stato del 15,4%

Foto di repertorio

In Veneto cresce la vendita di auto nuove. Nel primo trimestre del 2019, l'aumento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso è stato del 4%, un dato in controtendenza rispetto al -6,5% registrato a livello nazionale. L'elaborazione è stata fornita da Quintegia alla vigilia dell'Automotive Dealer Day, evento che si terrà a Veronafiere da domani, 14 maggio, fino a giovedì 16 maggio.
In Veneto le immatricolazioni valgono l'8% del complessivo nazionale, in una filiera allargata che vale nel Paese l'11% del Pil e che è attesa alla tre giorni di Verona, con circa il 70% dei concessionari italiani presenti, quattordici case automobilistiche e le principali associazioni di categoria. Si prevede che parteciperanno almeno quattromila addetti ai lavori ed è confermata anche la partecipazione del vicepremier Matteo Salvini, prevista alle 18.30 di domani.

Suddividendo il dato regionale tra le varie province, è stata quella di Verona a far registrare nei primi tre mesi di quest'anno la crescita più grande, +15,4%, seguita da Padova (+13,1%) e Venezia (+7%).
Nel trimestre sono state 43mila le auto vendute, in particolare a Padova (9.100 pezzi), seguita da Vicenza e Verona, appaiate a circa 8.700 immatricolazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrando nel dettaglio della realtà scaligera, lo scorso anno Verona ha chiuso con oltre 29mila auto nuove vendute (-0,8% sul 2017 contro una media nazionale a -3,1%) nei 62 outlet sul territorio, per una media, la più alta nel Veneto, di 469 auto vendute per punto vendita.
Nel 2018 la filiera della distribuzione auto veronese è rimasta invariata nel numero di società concessionarie (42) a fronte di una diminuzione degli imprenditori del settore; un trend che riflette quello nazionale e che è spesso determinato da acquisizioni da parte di top dealer.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • Gardaland annuncia la data della riapertura ufficiale: attrazioni all'aperto tutte disponibili

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Fatture false per evadere l'Iva, sequestri per 74 milioni ad azienda veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento