Confindustria Verona e Lecce, gemellaggio

Incontro tra imprenditori per l'integrazione economica delle due citt

Confindustria Verona e Lecce, gemellaggio
Gemellaggio tra Confindustria di Verona e Confindustria Lecce. L’incontro decisivo si terrà il 25 e il 26 giugno nel capoluogo di Salento. Il convegno, che vedrà il contributo del presidente del gruppo Specchiasol Giuseppe Maria Ricchiuto, promuoverà la reciproca conoscenza tra i territori e permetterà di instaurare rapporti di collaborazione commericale, produttiva e distributiva tra le due città, molto simili per composizione merceologica. Nel pomeriggio di giovedì 25 ci sarà la presentazione dell’iniziativa del gemellaggio, mentre nella mattinata del 26 sarà organizzato un workshop che inserirà le imprese di Verona e di Lecce in una prospettiva di interessanti integrazioni. Inoltre in questa occasione Confindustria Lecce affronterà il tema “Il Sud visto dal Nord”, analizzando le concrete opportunità di sviluppo del Mezzogiorno e di integrazione tra Verona e Salento. Parteciperanno al convegno anche il nuovo presidente della Camera di commercio Alessandro Bianchi, il presidente del Gruppo Giovani imprenditori di Confindustria Giulio Pedrollo e il presidente della Provincia Giovanni Miozzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

Torna su
VeronaSera è in caricamento