Bottega Amica si sviluppa e diventa ancora più "smart" per la Fase 2 dell'emergenza virus

Attivata a Verona una piattaforma in rete di negozi di vicinato per offrire un servizio "smart" e immediato a chi volesse comodamente acquistare da casa prodotti tipici enogastronomici

L'Ass. al Commercio del Comune di Verona Nicolò Zavarise

L'assessorato al Commercio e la Pro Loco di Verona hanno realizzato una piattaforma che segue lo stesso principio di "Bottega Amica", ovvero mettere in rete le i negozi di vicinato per offrire un servizio immediato e smart per chi volesse comodamente acquistare da casa prodotti tipici enogastronomici, con l'uso dei propri telefonini o tablet, saltando le file e le attese che spesso si formano fuori dagli esercizi commerciali di qiartiere.

«Dopo il grande successo di bottega amica - ha detto l'Ass. al Commercio del Comune di Verona Nicolò Zavarise - insieme alla Pro Loco di Verona non abbiamo voluto abbandonare il progetto. Numerosissimi sono stati i supporti ricevuti dal mondo veronese, in primis un ringraziamento va ai volontari di A.N.I.O.C. e alle decine di cittadini che hanno effettuato le consegne dei kit spesa, a Bauli che ha donato 400 colombe da consegnare a Pasqua, all'associazione "Il sorriso arriva subito" che ha donato 1.000 euro e 1.400 mascherine che sono state consegnate gratuitamente insieme ai prodotti. Un gran lavoro di squadra che ci ha permesso di valorizzare a pieno la tipicità dei nostri negozi di quartiere, con oltre 2.500 tra ordinazioni e consegne, sensibilizzando i cittadini a preferire il consumo dei prodotti locali rispetto a quelli della grande distribuzione, nell'ottica della valorizzazione di quello che vogliamo definire "brand Verona"».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
L'Ass. al Commercio del Comune di Verona Nicolò Zavarise

Il presidente della Pro Loco Marco Rigo ha quindi aggiunto: «Dopo il successo dell’iniziativa "Bottega Amica" la Pro Loco di Verona ha deciso di mettere a disposizione per tutte le attività veronesi uno strumento in grado di poter aiutare le realtà commerciali in questa delicata fase di ripartenza. Una piattaforma online concessa gratuitamente con lo scopo di gestire le ordinazioni e le vendite dei propri prodotti comodamente con il proprio telefono, sviluppata secondo le modalità previste dagli ultimi decreti ministeriali e con l’obbiettivo di sostenere l’economia veronese. Con questo gesto, reso possibile dalle varie figure professionali dell’associazione, intendiamo dare un sostegno concreto a tutte quelle attività che si trovano attualmente in difficoltà con la speranza che possa agevolare e rendere più efficiente l’attuale situazione lavorativa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Spende 9 mila euro per un depuratore per la casa: «Non serve, l'acqua è già potabile»

  • Inganna parroco della Lessinia per ricattarlo, coppia di 20enni arrestata

  • Coronavirus: tre i nuovi casi positivi in Veneto e due i morti, un decesso è a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento