Porte dell’Adige: in occasione del "black friday" grande apertura del nuovo store H&M

L’offerta commerciale continua ad arricchirsi dopo il rinnovamento

Il Centro commerciale Porte dell’Adige a Bussolengo (Verona), si prepara al Black Friday con una grande novità. A tre anni dall’ampliamento e dal restyling, il Centro continua ad accogliere nuovi store, puntando ora su un’insegna internazionale di grande rilevanza e richiamo. Verrà inaugurato il 28 novembre, alla vigilia del Black Friday e della corsa agli acquisti, il nuovo negozio del brand H&M. Il punto vendita del marchio svedese si estende su una superficie di vendita 1.400 metri quadri con proposte di moda uomo, donna e bambino, puntando sulla qualità al miglior prezzo e sulla sostenibilità.

Un’attenzione alla sostenibilità che ricalca una delle caratteristiche principali dal Centro Porte dell’Adige, ampliato e rinnovato tre anni fa nell’ottica dell’innovazione, con un sistema di recupero di acqua piovana, l’utilizzo di pompe di calore ad alta efficienza per la climatizzazione e il riscaldamento, l’isolamento delle superfici vetrate di nuova generazione, l’illuminazione a Led, un impianto fotovoltaico pari a 255 kWp installato sul tetto, e colonnine per la ricarica elettrica nel parcheggio. Il nuovo punto vendita H&M va ad arricchire l’offerta per lo shopping di Porte dell’Adige, che oggi conta più di 70 store specializzati e un ipermercato, è stato rivoluzionato per dare ampio spazio anche alla ristorazione e ai servizi. La food court del centro, conosciuta da tutti come la “Riva dei Golosi”, è animate da insegne per tutti i gusti, ed è una vera piazza dove le famiglie si possono divertire e rilassare, e dove vanno in scena i numerosi eventi organizzati dal Centro.

Tra i servizi, ad esempio, le postazioni per la ricarica gratuita di smartphone e tablet, il Wi-fi gratuito in tutta la galleria, un’area bimbi con servizio baby parking, una zona per la lettura dei quotidiani e per lo scambio gratuito di libri, attività che fa parte del progetto territoriale El filò che gode del patrocino del Comune di Bussolengo e che ha tra i propri obbiettivi l’ascolto e la valorizzare delle eccellenze di cui il territorio è ricco. Il centro dispone infine di innovativi pad digitali posti agli ingressi sui quali si può accedere ad una serie di informazioni, partecipare ad alcuni concorsi e acquistare la gift card valida su tutti i negozi del centro.

H&M, presente in Italia dal 2003 ad oggi con 165 negozi, fa salire a quattro il numero degli store nel territorio veronese. Con la nuova apertura a Porte dell’Adige, sull’asse principale che collega la città al Lago di Garda, si vanno così a soddisfare le richieste del bacino di clienti della zona Lago e della Valpolicella. “Accogliamo con entusiasmo questo nuovo marchio, ponendoci in ascolto delle esigenze del territorio e della clientela sempre più consapevole e attenta. Ed è proprio questa la filosofia di visione e di approccio del rinnovato Porte dell’Adige che guarda al futuro unendo innovazione, sostenibilità ambientale e attenzione al fattore umano e alle sue esigenze”, spiega Andrea Pallaro il Direttore del Centro Commerciale Porte dell’Adige. Ceetrus Italy S.p.a. è uno dei principali attori dell'industria immobiliare commerciale in Italia. Filiale italiana della multinazionale francese Ceetrus, opera attualmente in 47 centri e 5 parchi commerciali con oltre 2.300 negozi, 600.000 metri quadri di superficie affittabile (GLA) e oltre 185 milioni di visitatori all'anno.

Ceetrus vanta una consolidata esperienza nel campo del retail, toccando tutti gli ambiti di questo mercato: progettazione, promozione, commercializzazione e gestione di centri commerciali e retail park sia di proprietà che per conto di terzi. Con 295 centri commerciali in tutto il mondo, Ceetrus ha iniziato a costruire, in stretta collaborazione con cittadini e territori, spazi abitativi che integrano negozi, abitazioni, uffici e infrastrutture urbane. La missione di Ceetrus è quella di costruire e sviluppare i legami sociali che animeranno la città del domani, creando luoghi di vita sostenibili, intelligenti e vivaci. Antirion SGR é proprietaria della galleria commerciale attraverso il Fondo Antirion Retail. Antirion SGR SpA é società leader nell'attività di gestioni di fondi immobiliari e ad oggi detiene asset under management per un totale di circa 3 miliardi di euro, con immobili distribuiti in Italia, Regno Unito e Germania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento