Banco Bpm in aiuto degli imprenditori colpiti dalla recente grandinata

Il maltempo di mercoledì 27 giugno ha colpito in modo particolarmente pesante i comuni di Villa Bartolomea, Terrazzo, Boschi Sant'Anna, Castagnaro e Vigo di Legnago

(Foto di repertorio)

Il maltempo, mercoledì scorso 27 giugno, ha colpito in modo particolarmente pesante, con grandine e vento forte, le zone della Bassa Veronese e in particolare i comuni di Villa Bartolomea, Terrazzo, Boschi Sant'Anna, Castagnaro e Vigo di Legnago. Per sostenere gli imprenditori danneggiati, il Banco Bpm offre un plafond di 10 milioni di euro in favore del settore agricolo delle zone interessate, per danni subiti a colture e fabbricati.

I contatti e le relazioni che il Banco Bpm mantiene con imprenditori e le associazioni di categoria dei territori in cui è presente hanno consentito di cogliere l'entità dei problemi che la grandinata ha creato in vaste zone. Il personale di tutte le filiali di Banco Bpm sono pronte ad assistere gli agricoltori che hanno subito danni con soluzioni adeguate per ogni situazione specifica. I fondi stanziati potranno essere in forma di mutuo chirografario a speciali condizioni e con ammortamento modulato secondo le esigenze specifiche di ogni singola situazione o con linee di credito a breve termine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Terremoto nella Bassa Veronese: registrate tre scosse ravvicinate

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • «Grassie», la poesia di Roberto Puliero per chi lo ha avuto in cura

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento