Affitti: a Bussolengo canoni in crescita del 12% in dieci anni

È quanto emerge da un’analisi di Solo Affitti, realizzata in occasione dell'apertura della nuova agenzia di Bussolengo in via De Gasperi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

Tra il 2009 e il 2018 a Bussolengo si è registrata una crescita dei canoni di locazione, con valori aumentati del 12% nella zona centrale della città. È quanto emerge da un'analisi di Solo Affitti, realizzata in occasione dell'apertura di un'agenzia in città in via De Gasperi 10.

Secondo quanto rilevato da Solo Affitti, dieci anni fa nella zona centrale della città, la locazione di un'abitazione comprendeva un spesa di circa 5,8 ero per metro quadrato, mentre nel secondo semestre 2018 il valore dei canoni in città si è attestato a 6,5 euro/mq, in aumento del 12%.

A Bussolengo - spiega Claudia Salmaso, responsabile dell'agenzia Solo Affitti di Bussolengo - abbiamo riscontrato una richiesta di case in affitto in particolare da parte di famiglie e lavoratori che si spostano nella zona per motivi professionali. La vicinanza alla città di Verona e il dinamismo economico della regione fa si che anche il mercato delle locazioni ne risenta positivamente con un incremento delle richieste.

Nel centro di Bussolengo, evidenzia ancora l'analisi di Solo Affitti, i canoni di locazione di bilocali e trilocali varia dai 450 ai 680 euro mensili, mentre i prezzi delle case con 4 camere possono toccare anche i 900 euro al mese. «Di poco superiori - aggiunge Claudia Salmaso - i canoni di Villafranca di Verona con trilocali che toccano quota 750 euro al mese».

Torna su
VeronaSera è in caricamento