Passaggio per passaggio, un video spiega come fare la pizza all'Amarone

Si tratta di una puntata di Mani in Pasta, l'ultimo format di BeWTV, che nelle scorse settimane ha proposto al pubblico della rete questa particolare ricetta

 

BeWTV lancia la pizza all’Amarone. Mani in pasta, il format ideato e prodotto dal veronese Riccardo Canovai e trasmesso sui canali web di BeWTV, nelle scorse settimane ha proposto al pubblico della rete questa particolare ricetta. Passo dopo passo insieme al pizzaiolo Mirco Geccherle e lo Chef Andrea Cesaro sono stati svelati i segreti di questo nuovo impasto.

Riccardo Canovai commenta: «Durante uno degli incontri programmatici abbiamo pensato di unire alcuni prodotti tipici del nostro territorio con la pizza. Qui è nata l’idea di utilizzare l’Amarone, il vino per eccellenza della Valpolicella conosciuto in tutto il mondo. È stato così inserito nell’impasto della pizza e il risultato è stato eccezionale. L’interazione dei fan si è fatta sentire parecchio».

Prosegue il pizzaiolo Mirco Geccherle: «Anziché fare una glassa, certo buona, ma già più volte proposta – precisa - abbiamo pensato di mettere il vino nell’impasto. Abbiamo scoperto che si amalgama molto bene con la pizza e il sapore è qualcosa di nuovo. Sono stati poi i nostri telespettatori a inviarci foto con le farciture da loro proposte».

Il video dura all’incirca 10 minuti, e racconta passaggio per passaggio.

Conclude lo Chef Cesaro: «Mani in pasta oltre a dare dei suggerimenti e delle idee per tutti gli appassionati di cucina, ha permesso di creare un dialogo e uno scambio di informazioni tra noi e i nostri fan. La cucina è fantasia, sperimentazione e scoperta. Oggi grazie ai social abbiamo uno strumento veloce e interattivo che ci aiuta nella comunicazione tra noi e chi ci segue. E questo è grazie soprattutto all’idea che sta alla base di BeWTV. Continuate a seguirci che le sorprese non sono ancora finite!».

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento