Taglio del nastro per il Villaggio preistorico del Parco Valle del Menago

Il sito ospiterà una serie di iniziative, rese possibili grazie alla ricostruzione fedele di una comunità del neolitico, e verrà utilizzato anche dalle scuole

Il momento del taglio del nastro, con il Sindaco di Bovolone Mirandola ed il Presidente del Consorzio di Bonifica Veronese Tomezzoli

Si è tenuto domenica 5 giugno il taglio del nastro del  rinnovato villaggio preistorico che si trova all'interno del bellissimo parco Valle del Menago, nel Comune di Bovolone.

La prima fase dell'intervento di ripristino è durata qualche mese e a questa ne seguirà prossimamente una seconda di completamento. La metà del sito verrà destinata alle scuole, oltre ad ospitare una serie di iniziative, rese possibili grazie alla ricostruzione fedele di una comunità del neolitico.

A gestire il parco è l'Associazione GEA Onlus, che nel vi tiene dimostrazioni di tecniche preistoriche come la lavorazione dell'argilla, la scheggiatura della selce, la fusione del bronzo. Interessanti anche i laboratori didattici per bambini e ragazzi.

All'inaugurazione di domenica era presente anche il Presidente del Consorzio di Bonifica Veronese Antonio Tomezzoli. Il Consorzio da sempre collabora con l'Amministrazione Comunale di Bovolone, con i propri tecnici e i propri mezzi, per la manutenzione del parco e delle sue vie d'acqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Persona investita da un'auto, trasportata d'urgenza in ospedale: è grave

  • Investimento sui binari: circolazione dei treni sospesa sulla Verona-Bologna

  • Braccato dai carabinieri per il tentato omicidio della fidanzata, si dà fuoco

Torna su
VeronaSera è in caricamento