Bimba di tre anni in prognosi riservata, è stata schiacciata da un cancello

La piccola stava giocando con un cagnolino a Bovolone, nella frazione di Villafontana, quando un cancello dal peso di oltre un quintale le è caduto addosso. Con l'elicottero è stata trasportata a Borgo Trento

Foto di repertorio

Ieri, 1 aprile, una bambina di tre anni è stata trasportata con l'elicottero di Verona Emergenza all'ospedale di Borgo Trento dove si trova ricoverata in prognosi riservata. La piccola, come racconta Davide Orsato sul Corriere di Verona, stava giocando con un cagnolino a Bovolone, nella frazione di Villafontana, quando un cancello dal peso di oltre un quintale le è caduto addosso. A trovarla è stata una vicina di casa che insieme ad un'altra persona è riuscita ad estrarre la bimba da sotto il cancello e insieme alla mamma della piccola ferita ha chiamato i soccorsi. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri di Bovolone per capire la dinamica dell'incidente che poteva costare la vita alla bimba.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

  • 'Ndrangheta a Verona, blitz della polizia: 23 arresti e 3 obblighi di firma

Torna su
VeronaSera è in caricamento