Escono dal centro estivo e nessuno se ne accorge, bimbi trovati dai vigili

I bambini, accompagnati dai genitori ad un centro estivo privato in centro, dopo essere usciti da un cancello rimasto aperto sono riusciti ad allontanarsi dalla struttura senza essere visti da nessuno

La Polizia Municipale è intervenuta ieri in via Albere dove, su segnalazione di una cittadina, sono stati trovati due bambini di 6 e 7 anni che si erano smarriti. I bambini, dopo i primi controlli nella zona, sono stati accompagnati alla sede della Polizia Municipale-delegazione di Borgo Milano dove, in collaborazione con la Polizia Municipale di un Comune limitrofo a Verona, sono stati individuati ed avvertiti i genitori che, immediatamente, sono arrivati a prenderli.

I bambini, accompagnati dai genitori ad un centro estivo privato in centro, dopo essere usciti da un cancello rimasto aperto sono riusciti ad allontanarsi dalla struttura senza essere visti da nessuno. E’ stato infatti l’Ufficiale della Delegazione della Polizia Municipale di Borgo Milano ad avvisare il responsabile del centro estivo, che non si era neppure accorto della loro scomparsa. L’episodio è stato segnalato alla Procura della Repubblica, per abbandono di minore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento