Alza troppo il gomito e viene derubato durante la festa di Capodanno

Protagonista di questa disavventura è un 19enne veronese che ha passato la notte del primo dell'anno a Vicenza. Gli hanno portato via un orologio da 2.000 euro e 400 euro dal portafoglio

(Foto Facebook Amis Club Vicenza)

Un orologio da 2.000 euro e 400 euro dal portafoglio. Di questo è stato derubato un 19enne veronese durante la festa di Capodanno all'Amis Club di via del Commercio a Vicenza.
La denuncia è stata presentata dal giovane alla polizia berica, come riportato da VicenzaToday, ma il suo racconto ha potuto aiutare solo parzialmente gli agenti. Il ragazzo ha infatti ammesso di aver bevuto tanto durante la festa. Intorno alle 3.30, per il troppo alcol è dovuto andare in bagno dove un uomo lo ha aiutato a dare di stomaco. Uscito dal bagno e tornato dagli amici, il 19enne si è accorto che l'orologio e il portafoglio erano spariti. Poco dopo il portafoglio è stato ritrovato, ma i soldi all'interno non c'erano più.

La polizia ha comunque avviato le indagini e ha rintracciato la persona che ha aiutato il giovane in bagno. Quest'uomo è un pr del locale e ha dichiarato di non aver commesso nessun furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

Torna su
VeronaSera è in caricamento