Verona, serie di incendi in città e provincia e maltempo: capannone scoperchiato da vento sul Garda

Mattinata di superlavoro che ha costretto più di una ventina di vigili del fuoco a correre su e giù per il Veronese. Dal lago alle prime zone montuose fino alla Zai, infatti, sono arrivate le chiamate di allarme

Foto tratte da Facebook (www.meteocaprinovr.it)

Una mattinata di superlavoro che ha costretto più di una ventina di vigili del fuoco a correre su e giù per la provincia. Dal lago alle prime zone montuose fino alla Zai, infatti, sono arrivate le chiamate di allarme per una serie di incendi e per danni dovuti al maltempo. In ordine di tempo, ad intervenire sono stati per primi i pompieri di Verona che sono dovuti convergere con tre squadre a Badia Calavena, in contrada Gonci, verso Ca' del Diavolo dove un fienile è andato completamente distrutto per le fiamme. Nelle vicinanze c'era la stalla in cui riposavano un paio di cavalli, fortunatamente messi in salvo dal proprietario prima che arrivassero i soccorsi. L'Sos è arrivato alle 9e45 e l'intervento ha richiesto più di tre ore per lo spegnimento totale. Coinvolti svariati quintali di fieno e danni che potrebbero superare i 10mila euro. Non si conoscono ancora le cause. Alcune squadre sono rimaste sul posto per quattro ore per "smassare" il materiale bruciato e mettere in sicurezza la zona.

BARDOLINO - A mezzogiorno circa sono invece entrati in azione gli uomini della caserma di Bardolino. In via Gardesana, a causa del forte vento, la copertura in bitume di un capannone del centro nautico "Bardolino yachting", in via Santa Cristina, è stata sradicata dalla sua sede ed è finita di sotto, occupando parzialmente anche la strada. Sono state usate anche pompe idrovore per alcuni allagamenti, così come a Rivoli Veronese. Registrata anche una piccola grandinata. Anche in questo caso l'intervento è servito a mettere in sicurezza la zona da alberi e piante finite sulle carreggiate e spezzate dalle violente raffiche di vento. Problemi soprattutto sul lungolago e i locali che ci si affacciano.

DANNI OVUNQUE - Disagi per strade allagate anche a Castelnuovo e poi a Lugagnano, Sona, San Pietro in Cariano, Affi, Sant'Anna d'Alfaedo e verso Avesa. Un po' ovunque, nel pomeriggio, si sono registrate grandinate con chicchi di ghiaccio anche di notevoli dimensioni (circa 4-5 centimetri).

Nubifragio anche nella Bassa, a partire dalle 17: le zone più colpite sono Casaleone, Castagnaro e Legnago. A Cerea numerosi disagi per l'allagamento delle strade, soprattutto in zona industriale ma anche in paese. A Begosso di Terrazzo il vento è riuscito a scoperchiare un garage di un'abitazione privata faceìndo svolazzare pezzi di lamiera tutt'intorno. Danni anche per alcuni pali della luce precipitati sulla strada. Grande l'impegno profuso dai pompieri anche in Transpolesana per piante e materiale vario volato sulla carreggiata.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

MALTEMPO - Alla luce della situazione meteorologica attesa il Centro funzionale decentrato della Protezione civile del Veneto ha emesso un avviso di criticità idrogeologica e idraulica con validità dalle 8 di lunedì 13 ottobre alle 14 di martedì 14. Per lunedì le previsioni parlano di precipitazioni inizialmente sparse in estensione da ovest, fino a diffuse dal pomeriggio e a prevalente carattere di rovescio o temporale. Esiste la possibilità di fenomeni localmente intensi, con quantitativi di precipitazioni localmente abbondanti.

INCENDIO ALL'INTERPORTO - Un intervento impegnativo dei vigili del fuoco è stato richiesto nella mattina al Quadrante Europa, vicino alla dogana. Una pala gommata, quelle delle ruspe che si usano per spostare i container, è andata in fiamme al terminal "Italia" per un cattivo funzionamento. Sono stati occupati 12 uomini dalle 12e15 in poi. L'intervento è ancora in corso per scongiurare ogni pericolo, dato che la zona è circondata da materiali che si potrebbero bruciare facilmente.

L'INCENDIO AL QUADRANTE EUROPA A VERONA (da TGVerona.it)

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento