Verona, scontri a Bologna: arrivano altre nove denunce per tifosi Hellas e emiliani

I denunciati hanno un'età compresa tra i 22 e i 51 anni. L'8 ottobre erano stati arrestati quattro tifosi scaligeri e un bolognese durante i quali tre sostenitori gialloblù rimasero feriti in maniera non grave

Lunga coda di provvedimenti dopo gli scontri tra tifoserie. Altri nove ultras, tre del Verona e sei del Bologna, sono stati denunciati dalla Digos del capoluogo emiliano che ha proseguito le indagini sui tafferugli del 6 ottobre prima della partita allo stadio "Dall'Ara". Per i nove sono state anche avviate le procedure per i Daspo. I tifosi, appartenenti a diversi gruppi, sono accusati a vario titolo di possesso di oggetti atti a offendere, resistenza a pubblico ufficiale, violenza privata, lesioni personali e violenza e minaccia nei confronti degli addetti ai controlli dei luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive.

SCONTRI A BOLOGNA, UN FERITO ACCOLTELLATO. POLIZIA A CASA DEGLI ULTRAS HELLAS

Le ultime due contestazioni si riferiscono ad episodi che hanno visto come vittime un autista e uno steward. I denunciati hanno un'età compresa tra i 22 e i 51 anni. L'8 ottobre erano stati arrestati quattro tifosi veronesi e uno bolognese, sempre per i tafferugli, durante i quali tre sostenitori gialloblù rimasero feriti in maniera non grave. La gara era cominciata con 20 minuti di ritardo.

IL VIDEO DEGLI SCONTRI TRA TIFOSERIE A BOLOGNA

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

  • Senza cinture al momento dello scontro: grave la bimba, indagata la madre

Torna su
VeronaSera è in caricamento