Verona, pedofilia sul web, scatti hot e torture sui bimbi: raffica di perquisizioni e 34 indagati

Toccano anche Verona le indagini della polizia postale che da Catania ha toccato molte città capoluogo. Operazione in callaborazione con le Forze dell'ordine tedesche. Sequestrati pc, hard disk, cd, penne usb

Filmati hard con protagonisti minorenni. È questo il motivo che ha portato venerdì mattina la polizia italiana, in collaborazione con quella tedesca, ad eseguire decine di perquisizioni in diverse città, da Verona a Livorno, da Torino a Roma. Gli indagati sono in tutto 34. L'accusa contestata è quella di detenzione e divulgazione di video pedo-pornografici mediante la rete internet. Due persone, a Milano e Bologna, rispettivamente di anni 63 e 43, sono state arrestate, visto che sono state trovate in quanto in possesso di molto materiale scabroso. L'indagine parte dalla polizia postale di Catania e ha riguardato il contrasto della divulgazione di materiale pedo-pornografico su internet tramite il programma peer-to-peer (di download gratuito) "eDonkey2000".

In particolare gli indagati scaricavano e diffondevano mediante internet video di pornografia minorile, con abusi sessuali su bambini in età infantile, spesso di pochi anni, anche con torture alle vittime. La polizia tedesca, con cui opera da anni una forte collaborazione, ha condiviso e scambiato con le autorità italiane i dati utili all'identificazione dei soggetti. Le perquisizioni hanno interessato le citta' di Bologna, Brescia, Cagliari, Catania, Como, Cuneo, Firenze, Ferrara, Livorno, Milano, Messina, Napoli, Novara, Pesaro, Pisa, Ragusa, Roma, Savona, Siena, Siracusa, Torino e, appunto, Verona. Durante i controlli gli investigatori hanno sequestrato computer, hard disk, pendrive e supporti ottici. Le successive fasi delle indagini riguarderanno sia l'approfondimento dell'esame del materiale sequestrato, per confermare le responsabilità degli indagati; sia l'analisi dei video e delle immagini rinvenuti, anche al fine di risalire alla identificazione dei minori vittime degli abusi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Omicidio di Isola Rizza ripreso dalle telecamere: il cerchio inizia a stringersi

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento