Verona, obbligo di catene a bordo in autostrada: dal 18 novembre i controlli

Accertamenti possibili della polizia stradale a partire da lunedì 18 novembre, in prossimità dei caselli e sulle principali strade di immissione. Le tratte interessate sono segnalate a cura delle società concessionarie

(Foto web)

Con l’arrivo del maltempo in Veneto entra in vigore anche l’obbligo per i conducenti di tutti i veicoli a motore, con la sola esclusione dei motoveicoli a tre o quattro ruote, di munirsi di pneumatici da neve o di mezzi antisdrucciolevoli (catene) idonei a consentire la marcia su neve o ghiaccio. Le tratte interessate dall’obbligo, (Tabelle allegate), sono segnalate in autostrada a cura delle società concessionarie mediante la segnaletica verticale e mediante le indicazioni sui pannelli a messaggio variabile. Ma gli utenti potranno verificare la presenza delle prescrizioni anche prima di mettersi in viaggio consultando il sito istituzionale della polizia di Stato, i siti delle società concessionarie ed eventualmente, per quanto riguarda il Veneto, contattando telefonicamente la centrale operativa compartimentale al numero 049/804411.

CATENE DA NEVE OBBLIGATORIE SULLE STRADE PROVINCIALI: ECCO QUALI

Si ricorda che l’obbligo è previsto anche a prescindere dall’assenza di precipitazioni in atto, poiché la principale finalità delle ordinanze è quella di evitare che l’insorgere improvviso ed imprevedibile di precipitazioni nevose o ghiaccio determini blocchi temporanei della circolazione rendendo difficoltosa o impossibile l’attività di sgombero della neve ed il transito dei mezzi di pubblica utilità o di soccorso in caso di incidente.

La sanzione amministrativa prevista in caso di accertata violazione è pari ad una somma compresa tra 84 euro e 318 euro.tabellacatene1-2
tabellacatene2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento