Verona, morte Priebke: consulente di Agsm inneggia su Fb. Tosi: "Dimissioni"

L'avvocato Bussinello, vicino a Forza Nuova, scatena la polemica. Sul social network: "non è importante chi ti fa il funerale, vivrai per sempre nel cuore di chi sogna e di chi lotta". Il sindaco: "No a esequie in Italia"

L'ex capitano delle SS Erich Priebke (Foto web)

"Un vecchio soldato di 100 anni, sconfitto da capitalismo e comunismo alleati, sta ancora terrorizzando Chiesa e Stato. Capitano non è importante chi ti fa il funerale e dove sarai sepolto, tu vivrai per sempre nel cuore di chi sogna e di chi lotta. Il nostro onore si chiama fedeltà". Un commento pro-Priebke su Facebook dell'avvocato Roberto Bussinello, esponente dell'ultradestra di recente nominato nell'organismo di vigilanza di Agsm, che lo chiama "capitano" e onorandone la memoria, ha generato polemiche, soprattutto nel gruppo consiliare Pd della città scaligera che ne ha chiesto le dimissioni si legge in un post di Bussinello, già candidato sindaco di Verona per Forza Nuova e poi passato alla destra di Storace. Mentre in un altro aggiunge "i tedeschi anziché fucilare 330 prigionieri, ne uccisero 335. Per i 5 in più, Kappler, quale comandante venne condannato. Gli ufficiali subalterni vennero assolti per aver eseguito un ordine. Priebke, ufficiale subalterno, venne arrestato nel '90 e, contrariamente agli altri, venne condannato in un processo farsa. Ecco perché lo onoriamo".

Dopo lo scoppio della polemica è stato lo stesso sindaco Flavio Tosi ad annunciare la sua intenzione di chiedere le dimissioni del consulente del Comune. Tosi ha definito l'Ss "il boia delle Fosse Ardeatine che non deve avere esequie in Italia" e ha dichiarato anche che darà mandato ai propri legali di querelare Il Fatto per aver definito sul proprio sito Bussinello "uomo di Tosi". "L'avvocato Roberto Bussinello, che ha reso onore alla memoria di Erich Priebke, è talmente 'uomo di Tosi'- ha precisato il sindaco - da esser stato candidato per Forza Nuova alla carica di sindaco di Verona proprio contro il sottoscritto e da avermi criticato sul suo profilo Facebook (frequentato evidentemente anche dal Tessadri) per aver incontrato la Ministra Kyenge in occasione della sua recente visita a Verona. Il suo incarico (consulenziale di carattere professionale) nell'organismo di vigilanza in un ente di secondo grado (Agsm Distribuzione) non è stato deciso dal Comune di Verona e comunque proporremo che gli siano chieste le dimissioni dall'incarico stesso. Per come la vediamo noi, infine, il boia delle Fosse Ardeatine non deve avere esequie in Italia e neppure trovarvi sepoltura".

SCRITTA IN ONORE DI PRIEBKE APPARE IN PIAZZALE CADORNA

L'OPPOSIZIONE - La reazione del capogruppo del Pd Michele Bertucco e del consigliere Damiano Fermo, non si è fatta attendere, chiedendo le dimissioni di Bussinello, "noto avvocato dell'estrema destra veronese che il sindaco Flavio Tosi, senza particolari meriti se non per assicurarsene l'appoggio politico, di recente ha nominato nell'organismo di vigilanza dell'Agsm".

"Crediamo che questa presa di posizione di Bussinello - scrive il Pd scaligero - sia con ogni evidenza incompatibile con i valori della Costituzione e con i valori che dovrebbero ispirare l'azione di un'azienda pubblica ex municipalizzata quale è Agsm, posseduta al 100% dal Comune di Verona. Se il buongiorno si vede dal mattino, l'autocandidatura del sindaco Tosi a leader nazionale della destra parte sotto i peggiori auspici. Il fatto è che tra Tosi e gli ambienti di estrema destra c'è un legame indissolubile".

LA REPLICA - Lo stesso avvocato Bussinello ha lasciato a Facebook la replica alla richiesta di dimissioni. "Comunico ai due sprovveduti che le mie dimissioni sono già da tempo state messe a disposizione del l'amministratore pubblico che mi ha indicato per detto comitato (e garantisco che non è stato il sindaco). Dimissioni da me motivate con la circostanza che non ho inteso aderire alla Fondazione di Flavio Tosi, per ragioni politiche assolutamente personali, non essendo io di centro-destra, ma solo di destra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

Torna su
VeronaSera è in caricamento