Verona, il maltempo guasta il weekend sul Garda: si teme una tromba d'aria sul litorale

Un vento fortissimo, in arrivo dal Trentino, che ha colpito Rovereto e si è diffuso anche sulla sponda veronese: Lazise nella morsa dell'acqua in tutto il lungolago. Disagi e pompieri in azione a Caprino, Brentino Belluno e Peri

(Foto youreporter.it)

Per un attimo si è temuta una tromba d’aria. Un vento fortissimo, in arrivo dal Trentino, che ha colpito Rovereto e si è diffuso anche sulla sponda veronese del lago di Garda. E’ arrivato un brutto temporale a guastare gli ultimi giorni di sole della scorsa settimana. Dal tardo pomeriggio di domenica, i residenti da Peschiera a Lazise fino a Caprino hanno temuto il peggio, tanta era la violenza del maltempo. Come spiega L’Arena, le acque del lago dal porto vecchio a lungolago Marconi hanno sbattuto insistentemente contro la costa allagando per un’ora il litorale e portando dìdiversi disagi per i negozianti e i locali. Alcuni titolari si sono dovuti armare di spazzettoni e strofinacci per arginare l’acqua. Spiega sul quotidiano locale uno degli esercenti gardesani che

«Erano da poco passate le 18,20», spiega Franco Aldrighetti della pizzeria Vela Bianca, «e si è alzato un vento fortissimo da nord verso sud, in direzione Peschiera del Garda. Dalla sponda bresciana si è alzato un fortissimo temporale con lampi e tuoni ben visibili. Non ha portato pioggia, se non alcune gocce, una brevissima grandinata con ghiaccio di piccole dimensioni. Per fortuna si è spostato verso la montagna. Ma l'acqua del lago, essendo il livello alto in questa stagione, è esondata e ha messo a repentaglio gli esercizi del lungolago. La serata dal punto di vista lavorativo è andata totalmente perduta».

La furia del vento è cessata verso le 19,45 facendo ricomparire ancora il sole nel cielo. L'acqua ha lambito anche le vie di accesso al lungolago, da Calle prima a Calle seconda, via Arco, Sponchie e Albarello. Moltissimi gli stranieri, incuranti del pericolo, con cellulari e tablet per fotografare l'evento sicuramente, per quanto riguarda il paesaggio, molto affascinante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’Alto Garda numerosi interventi dei vigili del fuoco per alberi e rami caduti sulla strada, fortunatamente senza conseguenze per i passanti, specialmente a Peri, Brentino Belluno, Costermano e Caprino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento