Verona, i ladri rubano l'intero pullman turistico da 250mila euro: ritrovato in Zai colmo di bagagli

Targhe asportate e parti elettriche manomesse. I vigili di quartiere di Borgo Roma lo trovano durante un controllo: data la vicinanza con l’autostrada, molto probabilmente è stata interrotta una truffa internazionale

il bus rubato nel piazzale alla Genovese

Ladri e truffatori ai danni di turisti e compagnie di viaggio con i bus. E' stato scoperto vicino all'autostrada un pullman risultato rubato oltre due settimane prima ad Abano Terme (Padova). La polizia municipale di Verona ha recuperato il bus turistico che era nascosto all’interno di un capannone abbandonato di strada della Genovesa. Il mezzo è stato scoperto dai vigili di quartiere di Borgo Roma durante un servizio di controllo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A bordo del veicolo, di nazionalità polacca, sono stati trovati ancora tutti i bagagli dei passeggeri: oltre a borse e valige, anche articoli di artigianato italiano e souvenir acquistati probabilmente in alcune località visitate durante il tour. “All’autobus - spiega il comandante della polizia municipale, Luigi Altamura – erano state asportate le targhe e manomesse alcune parti elettriche. Data la vicinanza con l’autostrada, molto probabilmente siamo riusciti ad interrompere una truffa internazionale, considerato che il valore del mezzo recuperato si aggira sui 250mila euro”. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro e sono ora in corso i contatti con l’azienda polacca proprietaria del bus per la restituzione del mezzo e per risalire ai turisti, al fine di riconsegnare loro i bagagli.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento