Verona, ladri di rame scatenano l'incendio nel capannone dismesso: ore per spegnere le fiamme

vigili del fuoco di Verona sono stati impegnati tutta la notte per domare un incendio divampato nell'area di un ex azienda ittica di via Pacinotti. I furfanti hanno dato fuoco alle guaine che avvolgono i cavi, scatenando il rogo

Un'area lasciata all'incuria e alla mercè di ladri, vagabondi e sbandati. Inevitabile, con questi presupposti, che prima o poi potesse succedere qualcosa. I vigili del fuoco di Verona sono stati impegnati tutta la notte per domare un incendio divampato nell'area di un ex azienda ittica, la "Ferretto" da tempo dismessa e abbandonata al degrado in via Pacinotti.

Il rogo è stato provocato dai ladri che si sono introdotti nel sito, nella zona industriale di Verona, per rubare rame. Per compiere il furto i ladri hanno dato fuoco alle guaine che avvolgono i cavi di rame scatenando il rogo che è stato domato solo dopo alcune ore ed ha causato ingenti danni alle strutture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Scomparso da Sant'Ambrogio di Valpolicella, 18enne ritrovato a Portici

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento