Verona, pullman prende fuoco in tangenziale, chiuso tratto di strada: code di 4 chilometri dall'alba

Ancora da accertare le cause che hanno portato all'incendio del mezzo, dopo il casello autostradale di Verona Nord, direzione Bussolengo. Vigili del fuoco sul posto. Il traffico torna alla normalità solo verso le 9

Disagi all'ora di punta dei pendolari che si muovono per andare al lavoro e su una delle principali direttrici della città. Code fino a 4 chilometri, in tangenziale a Verona, si sono formate a partire dalle 6e40 circa mezzo chilometro dopo il casello di Verona Nord in direzione Bussolengo. A causare il blocco della circolazione è stato l'incendio di un pullman finito poi distrutto dalle fiamme. Autista e passeggeri sono scesi in strada in attesa dei soccorsi.

Solo alle 9 i vigili del fuoco sono rientrati, dopo aver messo in sicurezza la zona. A partire dalle 8e30 la viabilità è stata ripristinata mentre alle 11 la carcassa carbonizzata è stata rimossa. Inizialmente era stato chiuso il tratto Alpo-Zai e Santa Lucia verso il casello. La graduale riapertura non ha evitato però che si formasse una lunga coda, circa 4 chilometri, poi smaltita. Fortunatamente non si è registrato nessun ferito. Indagini sono in corso per scoprire le cause dell'incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento