Verona, abolita l'Imu il Comune rischia di chiudere: soldi indispensabili

L'assessore al Bilancio Paloschi non nasconde la preoccupazione per il sempre più esiguo trasferimento di fondi da parte dello Stato agli enti locali. Finanze cittadine in rosso senza la copertura della tassa sulla casa

Imu indispensabile. Non è una novità che dal municipio di Verona escano dichiarazioni di questo tipo. Fa scalpore sapere, tuttavia, sapere che il Comune rischia di chiudere per mancanza di fondi. La crisi morde e l'assessore al Bilancio veronese, Pierluigi Paloschi, ha dichiarato più volte che lo Stato diminuisce sempre più i trasferimenti agli enti locali. La discussione torna prepotente ora, nel momento in cui il governo nazionale sembra impantanato nella sua stessa maggioranza. Lo stesso sindaco Flavio Tosi aveva più volte ribadito che l'abolizione dell'Imu era stato un "pasticcio solo per far piacere a Berlusconi". Ora il primo cittadino rassicura su quei 35 milioni che il Comune di Verona dovrà incassare dallo Stato a copertura dell'imposta sulla casa.

TOSI TIRA LE ORECCHIE AL PDL: "RINVIO IMU? UNA BALLA"

Sarebbe stato il ministro per gli Affari regionali, Graziano Delrio, a "mettere al sicuro" la somma che presto sarà erogata all'amministrazione. Otto di quei milioni, come spiega l'Arena, derivano dall'aumento dal quattro al cinque per mille dell'aliquota Irpef. La copertura totale della "manovra Imu", tuttavia, non sarebbe certa. Solo la prima rata è stata contemplata dal governo Letta, che per Verona significano 13 milioni. Le somme da "rimborsare" per la seconda restano un mistero. Ad una prima previsione, come spiegano i quotidiani locali, sulle seconde case e gli altri immobili Palazzo Barbieri conta di incassare almeno 48 milioni di euro in tasse, che, aggiunti ai trasferimenti, farebbero alzare il bilancio di 84 milioni totali. A novembre è attesa l'approvazione del bilancio di previsione, data nella quale "i nodi verranno al pettine".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • Rapina finita nel sangue: chiude il centro del paese per ricostruire l'omicidio

  • McDonald’s: apre il ristorante di Bussolengo

Torna su
VeronaSera è in caricamento