Verona, blitz della Forestale in municipio a Fumane: controlli sulle attività delle cave di pietra

Gli accertamenti disposti dalla Procura di Verona si dovrebbero concentrare sulle autorizzazioni concesse per le attività di estrazione e sulla regolarità dei capannoni. In passato ci era concentrati sul presunto smaltimento di rifiuti

Il municipio di Fumane

Sono entrati in municipio di prima mattina e ne sono usciti dopo alcune ore, verso le 12e10, con scatole di documenti e faldoni in mano. Tutto sequestrato dopo l’acquisizione a Fumane disposta dalla Procura di Verona e messa in pratica dagli uomini del Corpo forestale. Il pm Beatrice Zanotti starebbe indagando sulle cave, in particolari i lavori a cava Leoni e le cave di Gorgusello, importanti punti di riferimento per l’estrazione di marmo e pietra della Lessinia.

Gli accertamenti si dovrebbero concentrare sulle autorizzazioni concesse e la regolarità dei capannoni. Almeno cinque, secondo alcune indiscrezioni, avrebbero profili “anomali” perchè costruiti ma irregolari. Tre agenti della Forestale, due uomini e una donna, sono stati accompagnati al secondo piano del municipio dal comandante della polizia municipale, Mauro Valentini. In passato erano stati compiuti altri accertamenti nelle cave, in particolare per verificare se fossero stati interrati bidoni contenenti scarti di fonderia, ritenuti “rifiuti speciali”.

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

I più letti della settimana

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Frontale tra auto sul lago: morta una persona e altre due rimaste ferite

  • La donna non cede al ricatto e lui pubblica sui social le sue immagini "hot"

  • Crisi (congelata) di governo, Tosi: «Salvini è una trottola impazzita, fa solo propaganda»

Torna su
VeronaSera è in caricamento