Verona, blitz della Forestale in municipio a Fumane: controlli sulle attività delle cave di pietra

Gli accertamenti disposti dalla Procura di Verona si dovrebbero concentrare sulle autorizzazioni concesse per le attività di estrazione e sulla regolarità dei capannoni. In passato ci era concentrati sul presunto smaltimento di rifiuti

Il municipio di Fumane

Sono entrati in municipio di prima mattina e ne sono usciti dopo alcune ore, verso le 12e10, con scatole di documenti e faldoni in mano. Tutto sequestrato dopo l’acquisizione a Fumane disposta dalla Procura di Verona e messa in pratica dagli uomini del Corpo forestale. Il pm Beatrice Zanotti starebbe indagando sulle cave, in particolari i lavori a cava Leoni e le cave di Gorgusello, importanti punti di riferimento per l’estrazione di marmo e pietra della Lessinia.

Gli accertamenti si dovrebbero concentrare sulle autorizzazioni concesse e la regolarità dei capannoni. Almeno cinque, secondo alcune indiscrezioni, avrebbero profili “anomali” perchè costruiti ma irregolari. Tre agenti della Forestale, due uomini e una donna, sono stati accompagnati al secondo piano del municipio dal comandante della polizia municipale, Mauro Valentini. In passato erano stati compiuti altri accertamenti nelle cave, in particolare per verificare se fossero stati interrati bidoni contenenti scarti di fonderia, ritenuti “rifiuti speciali”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ubriaco alla guida, senza assicurazione e patente: 20 mila euro di multa

  • Incidenti stradali

    Incidente tra moto e mezzo pesante: un uomo in ospedale in codice rosso

  • Politica

    Luigi Di Maio: «Chi nega il 25 aprile ha aderito al Congresso di Verona»

  • Economia

    Amazon apre un deposito di smistamento a Verona e cerca lavoratori

I più letti della settimana

  • Sul treno, si abbassa la zip e si masturba davanti ad una giovane: denunciato

  • Tragico incidente agricolo nel Veronese: morto un uomo di 30 anni

  • Ricerche concluse a Legnago: trovato il cadavere della 29enne Natasha Chokobok

  • Donna vuole suicidarsi e si butta dal ponte, ma precipita sul terreno

  • Schianto fatale in A4: auto esce di strada all'altezza di Caldiero, morto un uomo

  • Provoca incidente mortale a Cerea, giovane patteggia la condanna

Torna su
VeronaSera è in caricamento