Verona, abusivi i centurioni "romeni" all'ombra dell'Arena: con le nuove regole la Municipale fa cassa

Il regolamento comunale entrato in vigore il mese scorso prevede artisti di strada possano esibirsi solo rispettando alcune prescrizioni. Servizi anti-accattonaggio porta altri allontanamenti: 13 in un giorno

Con l'avvento della bella stagione la città richiama più turisti e i turisti richiamano a loro volta più artisti di strada. E la polizia municipale non esita a "staccare" tagliandi da pagare. Da alcuni giorni è infatti entrato in vigore la nuova tabella di regole. Nella giornata di sabato sono stati infatti controllati e allontanati due centurioni che si stavano esibendo in piazza Bra. I "romani" da strada si aggiungono ai due mimi multati la scorsa settimana.

Si tratta di due cittadini rumeni di 39 anni, regolarmente presenti in Italia, fermati vicino all’anfiteatro Arena e sprovvisti dell’autorizzazione obbligatoria per gli artisti di strada. Il regolamento specifico entrato in vigore il mese scorso prevede, infatti, che mimi, statue viventi e figuranti possano esibirsi solo rispettando alcune prescrizioni, tra queste quella di occupare il suolo pubblico solo nel periodo compreso tra il primo maggio e il 30 settembre e dopo aver ottenuto una specifica autorizzazione. Anche a questi due artisti, nelle scorse settimane, era stato consegnato il materiale informativo contenente copia integrale del regolamento ed un foglietto riassuntivo sui principali aspetti d’interesse. Ai due figuranti è stata comminata una sanzione amministrativa di 168 euro, che prevede l’impossibilità di richiedere un’autorizzazione per i prossimi tre mesi.

Tra sabato e domenica la polizia municipale è stata impegnata anche in un esteso controllo delle principali intersezioni cittadine, delle circonvallazioni e del centro storico per la prevenzione dell’accattonaggio. Sono 13 le persone complessivamente multate. A due di esse è stato anche notificato il decreto di allontanamento dal territorio nazionale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

  • Tre persone portate in ospedale dopo un scontro frontale tra due auto

  • Finalmente insieme a Verona i vincitori del concorso di San Valentino

  • Verona e le sue bellezze storiche e culturali approdano in tv sulla Rai

Torna su
VeronaSera è in caricamento