Acqua alta a Venezia: pompieri anche da Verona. Zaia: «Veneti non stanno a guardare»

La squadra veronese fa parte del nucleo regionale Vigili del fuoco High Capacity Pumping

I vigili del fuoco di Verona in azione per l'emergenza acqua alta a Venezia

Anche cinque unità del Comando di Verona stanno operando a Venezia per fronteggiare i danni provocati dall'eccezionale ondata di marea. La squadra fa parte del nucleo regionale dei Vigili del fuoco HCP (High Capacity Pumping), specializzato nel pompaggio di grandi masse d'acqua a grandi distanze.

Presente in laguna con venti unità, il nucleo è provvisto di diverse motopompe della portata di 11.000 litri al minuto, integrate da una più capace da 20.000 litri al minuto. Tale nucleo è l'unico in Italia composto da Vigili del fuoco professionisti, ed è abilitato anche ad interventi in Paesi esteri. Attualmente sta operando sull'isola di Pellestrina.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

«In queste 30 ore, dopo l'acqua alta straordinaria (187 centimetri) dell'altra notte, - ha dichiarato il governatore del Veneto Luca Zaia - i veneziani e i veneti non sono rimasti a guardare. SI sono rimboccati le maniche ed hanno spazzato via acqua, fango e rifiuti, per riportare la situazione per quanto possibile alla normalità. Nessuna lamentela, nessun pianto, nessuna accusa».

«Venezia è un’emergenza nazionale e l’attenzione del governo è massima, - ha spiegato il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia - così come per tutti quei territori oggetto in queste ore di calamità naturali. La presenza del Presidente Conte oggi nel capoluogo veneto insieme al Sindaco Brugnaro serve a dare a tutti i veneziani un messaggio chiaro: il governo c'è e farà tutto quello che serve per affrontare l'emergenza. Nello stesso tempo monitoriamo con grande attenzione tutte le aree messe in ginocchio dal maltempo in queste ore; sono arrivate istanze da diversi territori e stiamo monitorando costantemente la situazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vivevano alle spalle della coppia e facevano prostituire la donna: arrestati

  • Ladri acrobati si arrampicano fino al quinto piano e svaligiano l'appartamento

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

Torna su
VeronaSera è in caricamento