Veneto in ginocchio per il maltempo, arriva il contributo straordinario di Sommacampagna

Il Comune di Sommacampagna si è impegnato per erogare con la massima urgenza un contributo straordinario di 2mila euro per le popolazioni del Veneto colpite dal maltempo

maltempo - immagine di repertorio

Il Comune di Sommacampagna, su invito dell’ANCI, ha deliberato di sostenere l’iniziativa della Regione Veneto a sostegno delle popolazioni colpite dal maltempo nei mesi di ottobre e novembre scorsi con un contributo di 2mila euro. L’amministrazione comunale ha ritenuto di doversi impegnare con tutte le azioni possibili per dare il pieno sostegno e solidarietà alle popolazioni colpite dal maltempo, per garantire il ripristino, quanto più rapido possibile, delle condizioni di sicurezza idrogeologica del territorio e del funzionamento dei servizi pubblici essenziali.

Seguendo quindi le iniziative regionali, il Comune di Sommacampagna si è impegnato ad attivare, in relazione ai mezzi a disposizione, ogni forma di supporto organizzativo alla Regione del Veneto e ai Comuni affinché si possa intervenire con maggiore efficacia nella risoluzione delle problematiche sorte nei territori colpiti dall’ondata di maltempo.

Oltre a ciò, l'amministrazione si è attivata per promuovere tutte le iniziative che la Regione del Veneto reputi necessarie per favorire il ripristino delle condizioni di sicurezza e benessere delle comunità, delle realtà produttive e dei territori danneggiati. In ultima istanza, il Comune di Sommacampagna si è mosso per erogare con la massima urgenza un contributo straordinario di 2mila euro a sostegno dell’attività di ricostruzione e messa in sicurezza del territorio colpito dall’evento calamitoso; nella promozione presso le locali associazioni di volontariato iniziative di solidarietà e di raccolta fondi da destinare ai territori colpiti dal maltempo, tramite il conto corrente attivato dalla Regione del Veneto.

Ogni contributo può essere di fondamentale importanza per le popolazioni e i luoghi colpiti dall’emergenza e per questo si ricorda il Codice IBAN della Regione: IT 75 C 02008 02017 000105442360 con causale: "VENETO IN GINOCCHIO PER MALTEMPO OTTOBRE-NOVEMBRE 2018", o il numero 45500 del Dipartimento Protezione Civile per sms solidali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Ztl, telecamere in uscita presto attive: oltre 800 verbali in 3 giorni di test

  • Attualità

    Polveri sottili entro i valori limite: annunciato lo stop del blocco agli Euro 4

  • Incidenti stradali

    Morte di Nereo Murari, rintracciata la pirata della strada che lo ha investito

  • Cronaca

    Stupra la baby sitter e viene arrestato: era stato minacciato con una katana a Trieste

I più letti della settimana

  • Risponde ad annuncio per baby sitter, ragazza violentata. Coppia veronese in manette

  • Allerta Pm10 a Verona: sforato il limite, scatta il blocco per i diesel Euro 4

  • Un anno di escort: Veneto prima regione e Verona nella top 20 delle recensioni

  • Rapina al "Famila" di Cologna Veneta: arrestato dopo colluttazione con il personale

  • Grazie al "Magic Hotel", Gardaland Resort diventa il primo polo italiano negli hotel a tema

  • Donna trovata morta sulla riva del fiume al porto San Pancrazio

Torna su
VeronaSera è in caricamento