Vende la droga sotto casa ma viene colto in flagrante: 25enne veronese arrestato

Il viavai di tossicodipendenti dalla sua abitazione aveva già attirato su di lui le attenzioni della Squadra Mobile, che con una serie di appostamenti lo ha sorpreso mentre vendeva lo stupefacente anche nella strada sottostante

La lotta senza quartiere messa in atto dalle forze dell'ordine contro lo spaccio di droga non si placa. Dopo gli arresti messi in atto nei giorni scorsi, gli uomini delle Squadra Mobile scaligera hanno assicurato un altro pusher alla giustizia. 

Nella serata di venerdì 2 ottobre, a di Montorio uno spacciatore incallito è stato sorpreso mentre smerciava stupefacenti in strada, sotto la sua abitazione, nonostante fosse cosa risaputa che anche tra la mura domestiche la compravendita di stupefacenti era al'ordine del giorno, visto il continuo viavai di tossicodipendenti dalla casa. 

L'attività illecita è stata portata alla luce dagli appostamenti degli investigatori: infatti il pusher preso di mira, dopo essersi dato appuntamento con due suoi clienti, li ha incontrati in strada, sotto casa; di questi uno è arrivato a piedi e l’altro, invece, a bordo di un’autovettura.

E proprio quando i tre sono saliti sull’auto per effettuare lo scambio di droga e denaro, gli agenti dell’Antidroga hanno deciso di intervenire, arrestando il pusher con la duplice accusa di spaccio, per le dosi compravendute (eroina), e detenzione ai fini di spaccio, dal momento che addosso custodiva altre dosi preconfezionate di diversi stupefacenti (2 g di eroina, 0,7 g di hashish e 1,9 g di marijuana), che sono state poi sequestrate. 

A finire in manette è N.C., 25enne, veronese, già gravato da precedenti inerenti al mondo della droga. L’udienza di convalida della misura precautelare si è tenuta qualche giorno fa ed ha visto il differimento del rito per direttissima al prossimo mese di novembre, considerata la richiesta dei termini a difesa. Nel frattempo, però, N.C. è stato sottoposto all’obbligo di presentazione quotidiana alla Polizia Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

Torna su
VeronaSera è in caricamento