Vernice su libri e documenti nell'archivio della biblioteca: «Inqualificabile atto vandalico»

«Il danno purtroppo è notevole, - ha spiegato il primo cittadino di Bussolengo - e anche alcuni preziosi libri pronti per il restauro sono stati gravemente danneggiati»

Vandali nell'archivio della biblioteca di Bussolengo - ph Facebook Roberto Brizzi Sindaco

Alcuni vandali si sarebbero introdotti negli archivi della biblioteca comunale di Bussolengo, spargendo vernice e finendo con il rovinare diversi libri e documenti, in alcuni casi anche antichi e rari. 

Commentado il triste episodio, avvenuto nell'edificio di piazza Vittorio Veneto mercoledì, il sindaco di Bussolengo Roberto Brizzi ha usato toni fermi di condanna: «Non ho parole per descrivere questo inqualificabile atto vandalico ai danni della nostra biblioteca. Un luogo sul quale abbiamo e stiamo investendo molto, frequentato da tantissimi ragazzi e centro culturale del nostro paese».

«Il danno purtroppo è notevole, - ha quindi aggiunto il primo cittadino di Bussolengo - e anche alcuni preziosi libri pronti per il restauro sono stati gravemente danneggiati. In collaborazione con i carabinieri e la polizia locale, - ha quindi concluso Brizzi - stiamo cercando di chiudere il cerchio sui possibili autori, chiunque possa aiutarci non esiti a contattare la polizia locale o i carabinieri».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 ottobre 2019

  • Veronese violentata dopo una serata al Mascara, arrestato il branco

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

  • Volotea, due nuove rotte dal Catullo e l'offerta biglietti sfiora il milione

  • Una fatale distrazione potrebbe aver spezzato la vita del 27enne in A22

  • Razzismo in un B&B di Verona, il gestore si scusa: «Parole mal pesate»

Torna su
VeronaSera è in caricamento