Si perdono in Valsorda per raggiungere il Ponte tibetano: 21enni salvate

Gli uomini del Soccorso alpino di Verona sono riusciti a rintracciarle e a portarle in salvo senza conseguenze, dopo l'allarme scattato poco prima delle 13 di martedì

Erano partite per raggiungere il Ponte tibetano, ma hanno smarrito il sentiero e si sono perse in Valsorda.
Si tratta di due 21enni di Peschiera del Garda, che hanno poi inviato la propria posizione tramite Whatsapp ai carabinieri. Alle 12.50 quindi la centrale operativa del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Verona di quanto avvenuto: gli operatori hanno dunque eseguito una seconda geolocalizzazione tramite l'applicazione per smartphone in dotazione, che ha però evidenziato un punto molto più distante rispetto al precedente. 
Sono partite dunque due squadre, una dal basso e una dall'alto da Malga Biancari, finché le due giovani disperse non hanno risposto ai richiami e sono state individuate in una vallata laterale assai impervia della Valsorda. Dopo averle assicurate, i soccorritori allora hanno attrezzato con una corda fissa un traverso esposto per farle passare in sicurezza, dopodiché le hanno riaccompagnate sul sentiero e da lì alla loro macchina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va in fiera a gustarsi un risotto. Al ritorno non trova più due portiere

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 settembre 2019

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

Torna su
VeronaSera è in caricamento