Cadono nell'Adriatico dal pedalò ma uno non riemerge: morto un 22enne

La tragedia si è consumata al Lido degli Estensi, in provincia di Ferrara: la vittima si chiamava Vladut Vasile, abitava a Cerea e lavorava come carpentiere. Salvi gli altri quattro amici che erano con lui

Abitava a Cerea dove lavorava come carpentiere Vladut Vasile, il 22 enne che domenica ha trovato la morte al Lido degli Estensi, in provincia di Ferrara, mentre trascorreva una giornata al mare con gli amici. 
Il giovane di origini romene ha raggiunto la località balneare la mattina presto e poco dopo è uscito in mare con un pedalò e gli amici a bordo, nonostante il vento non rendesse del tutto sicure le condizioni climatiche. Ad un certo punto i componenti del gruppo sarebbero finiti in mare, come ha ricostruito la Capitaneria di Porto, ma Vladut non è più riemerso, anche se sapave nuotare. Un malore forse lo ha trascinato a fondo, mentre gli altri ragazzi sono stati soccorsi dai bagnini, allertati dalle loro urla. Sul posto è giunto anche l'elisoccorso del 118 e uno degli altri giovani, tutti residenti a Cerea, è stato portato in ospedale per alcuni accertamenti. 
Il corpo di Vladut è stato recuperato circa due ore dopo, con il vento che ha complicato le ricerche delle forze dell'ordine: la salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria, che potrebbe disporre l'autopsia per risalire alle effettive cause della morte. 

Una famiglia sventurata quella del 22enne, che solamente il 12 giugno 2014 aveva pianto la morte del fratello, annegato nell'Oglio, in provincia di Mantova. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento