Raccolta fondi dell'università di Verona per l'acquisto di attrezzature negli ospedali

Un'iniziativa voluta direttamente del magnifico rettore dell'ateneo scaligero visto «l'aggravarsi dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del nuovo coronavirus»

Il rettore dell'università degli studi di Verona Pier Francesco Nocini - foto Facebook Univr

«Visto il rapido aggravarsi dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del nuovo coronavirus (Covid-19), - si legge in una breve nota dell'Università degli Studi di Verona - il Magnifico Rettore Pier Francesco Nocini fa appello ai cittadini e a tutta la comunità universitaria lanciando un invito alla contribuzione per sostenere l’acquisto di attrezzature e presidi di urgente necessità per gli ospedali della nostra città».

Per contribuire è possibile fare un bonifico all’iban IT65 U0503 41175 0000 0000 11000, indicando come intestatario “Università degli studi di Verona”, nella causale “Emergenza Coronavirus”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Coronavirus, nuovi casi positivi a Verona ma rallentano ricoveri e decessi

  • Coronavirus in Germania, la testimonianza di un veronese: «Niente quarantena e allarmismo in TV»

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

  • Covid-19, nuova impennata di casi a Verona, ma prosegue il calo dei ricoveri

Torna su
VeronaSera è in caricamento