Turismo sociale: vacanze al mare per famiglie con minori, aprono le iscrizioni

L'offerta comprende camere con servizi privati in pensione completa al centro "Mare e Vita" di Pinarella di Cervia (Ravenna), luogo ideale per famiglie e giovani

A partire da mercoledì 22 marzo, telefonando al numero 045 8077056, sono aperte le iscrizioni alle vacanze al mare in pensione completa per famiglie con minori organizzate dal Turismo sociale del Comune di Verona.

L’offerta comprende camere con servizi privati in pensione completa al centro “Mare e Vita” di Pinarella di Cervia (Ravenna), luogo ideale per famiglie e giovani. I servizi inclusi nella quota comprendono le bevande, il servizio spiaggia, ampio parco interno, cinema, campo polifunzionale di basket, pallavolo e calcetto, cucine per le mamme, zona giochi per i bambini. La spiaggia si raggiunge attraversando 100 metri di pineta. Vengono proposti turni di una o due settimane nel periodo tra il 17 giugno e il 1 luglio e tra il 19 agosto e il 9 settembre 2017.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I costi sono i seguenti: adulti: 36 euro al giorno, bambini da 6 a 11 anni 25,20 euro al giorno, bambini da 5 a 2 anni 21,60 euro al giorno, bambini da 0 a 1 anno gratis. La località di soggiorno è da raggiungere con mezzi propri. Il soggiorno è proposto a tutte le famiglie residenti nel comune di Verona con almeno un figlio minorenne alla data di presentazione della domanda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • Coronavirus, nuovi casi positivi a Verona ma rallentano ricoveri e decessi

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

Torna su
VeronaSera è in caricamento