Truffe online, frode fiscale e riciclaggio, quattro arresti dei finanzieri

Le indagini sono state condotte dalla guardia di finanza di Cremona, ma ha coinvolto anche i colleghi di Verona. Sequestrati beni per un milione e mezzo di euro

(Foto di repertorio)

Ci sono anche i finanzieri di Verona tra gli oltre 150 uomini delle Fiamme Gialle impegnati in un'operazione coordinata dalla Procura di Cremona. Le indagini sono state condotte dalla guardia di finanza cremonese e ha portato a quattro arresti e al sequestro di beni per un valore di un milione e mezzo di euro. Le accuse a carico dei quattro arrestati sono associazione a delinquere finalizzata alle truffe online, frode fiscale e riciclaggio, come riportato da Ansa. Il gruppo criminale avrebbe truffato migliaia di clienti attraverso una rete di siti di vendite su internet.
Oltre ai finanzieri di Cremona e Verona, coinvolti anche i colleghi di Torino, Brescia, Milano, Piacenza, Genova, Mantova e Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • Nasce il nuovo polo logistico del Gruppo Veronesi: 200 i lavoratori impiegati

Torna su
VeronaSera è in caricamento