Mette in vendita auto su internet, incassa l'acconto di 600 euro e sparisce

Un veronese di 25 anni, già noto alle forze dell'ordine per reati simili, è stato denunciato per truffa dai carabinieri nuoresi di Orgosolo

Foto di repertorio

Un veronese di 25 anni è stato denunciato per truffa dai carabinieri nuoresi di Orgosolo

Il giovane aveva inserito in una piattaforma commerciale di compravendita l'annuncio di un'auto in vendita. Un operaio di Orgosolo ha risposto all'annuncio ed essendo interessato all'acquisto della vettura, ha pagato un acconto di 600 euro, ricaricando una carta prepagata intestata al 25enne. Il ragazzo, però, ricevuti soldi, è sparito, rendendosi irreperibile.

La vittima ha presentato denuncia di truffa ai carabinieri, i quali hanno svolto i necessari accertamenti e sono riusciti a risalire al 25enne veronese, già noto alle forze dell'ordine per analoghi reati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 ottobre 2019

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

  • Veronese violentata dopo una serata al Mascara, arrestato il branco

  • Volotea, due nuove rotte dal Catullo e l'offerta biglietti sfiora il milione

  • Quaterna fortunata messa a segno in provincia: vinti oltre 50 mila euro

  • Una fatale distrazione potrebbe aver spezzato la vita del 27enne in A22

Torna su
VeronaSera è in caricamento