Mette in vendita auto su internet, incassa l'acconto di 600 euro e sparisce

Un veronese di 25 anni, già noto alle forze dell'ordine per reati simili, è stato denunciato per truffa dai carabinieri nuoresi di Orgosolo

Foto di repertorio

Un veronese di 25 anni è stato denunciato per truffa dai carabinieri nuoresi di Orgosolo

Il giovane aveva inserito in una piattaforma commerciale di compravendita l'annuncio di un'auto in vendita. Un operaio di Orgosolo ha risposto all'annuncio ed essendo interessato all'acquisto della vettura, ha pagato un acconto di 600 euro, ricaricando una carta prepagata intestata al 25enne. Il ragazzo, però, ricevuti soldi, è sparito, rendendosi irreperibile.

La vittima ha presentato denuncia di truffa ai carabinieri, i quali hanno svolto i necessari accertamenti e sono riusciti a risalire al 25enne veronese, già noto alle forze dell'ordine per analoghi reati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

  • Insetto antagonista della cimice asiatica sarà lanciato nelle colture veronesi

Torna su
VeronaSera è in caricamento