Il "Trofeo strade scaligere" scatta dall'Arsenale con 128 concorrenti al via

La manifestazione scatta alle ore 10 dell'11 marzo e si snoderà lungo un percorso di circa 200 km che andrà a toccare numerosi comuni della provincia, con i rientri previsti intorno alle 18 al complesso asburgico

Immagine generica

Parte dall’ex Arsenale l’8ª edizione del “Trofeo strade scaligere – Memorial Bruno Zorzi”. L’appuntamento con la manifestazione organizzata da Historic Cars Club Verona con il patrocinio del Comune è per domenica 11 marzo, con partenza alle 10 dal complesso asburgico.

Il corteo di auto storiche si snoderà poi lungo un percorso di circa 200 km, che andrà a toccare numerosi comuni della provincia scaligera (San Martino Buon Albergo, Colognola ai Colli, Soave, Albaredo, Oppeano, Vallese, Zevio) per due passaggi con rientro della prima vettura all’Arsenale intorno alle 18 circa.
Alla gara, valida per il Campionato Italiano di Regolarità Classica Auto Storiche, sono iscritti 128 concorrenti provenienti da tutta Italia e anche dall’estero. Nel corso della giornata gli equipaggi si cimenteranno in 58 prove cronometrate. Le premiazioni si terranno domenica all’ex Arsenale, come le verifiche tecniche e sportive che saranno effettuate sabato 10 marzo dalle 14.30 alle 19 e domenica dalle 7.30 alle 9.

L’iniziativa è stata illustrata a Palazzo Barbieri dall’assessore allo Sport Filippo Rando. “Un appuntamento di pregio – ha detto Rando – in grado di richiamare i migliori piloti italiani di auto storiche grazie alla qualità organizzativa della manifestazione”.
Presenti il presidente dell’Historic Cars Club Verona Enzo Mainenti, il direttore generale dell’Atv Stefano Zaninelli, che sostiene l’iniziativa, Alberto Riva in rappresentanza dell’Aci di Verona, Francesco Bozza, commissario tecnico auto e il pilota di auto storiche Giordano Mozzi.

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • Mercato immobiliare sul Lago di Garda: Peschiera al primo posto

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 16 al 18 agosto 2019

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Maestre diplomate ma non laureate, a Verona centinaia rischiano il posto

  • Due persone investite da due diversi treni sulla linea Verona - Brescia

  • Donna fermata mentre va al lavoro da un giovane che le mostra i genitali

  • Prima il boicottaggio, poi la manifestazione contro Polunin in Arena

Torna su
VeronaSera è in caricamento