Trasporta merci pericolose occultate in un carico di letame: sequestro e maxi multa

A bordo del mezzo vi erano sostanze infiammabili e corrosive nascoste dentro il letame, il tutto senza le apposite autorizzazioni e precauzioni necessarie per legge in casi simili

Polizia stradale - immagine d'archivio

Non è la prima volta, purtroppo, che la polizia stradale di Verona si trova a dover sanzionare corrieri non qualificati a bordo di mezzi che trasportano merci pericolose, spesso occultate, senza però le necessarie autorizzazioni e il rispetto delle precauzioni obbligatorie per legge. Un fenomeno non nuovo, come detto, confermato dall'ennesimo episodio avvenuto ieri, venerdì 16 novembre. Gli agenti della polstrada, in zona tangenziale a Verona, hanno infatti fermato e successivamente sequestrato un trattore e rimorchio che conteneva un carico di letame, all'interno del quale erano però state nascoste diverse sostanze corrosive ed infiammabili, nella fattispecie bidoni di benzina e acidi.

«Il problema è che finché va tutto bene quelle che regolamentano casi simili rischiano di essere percepite quali norme inutili, - spiega in merito il Comandante Laquaniti della sezione di polizia stradale di Verona - quando poi però capita un incidente con merci pericolose a bordo dei mezzi coinvolti e conseguenti sversamenti, le ripercussioni sono gravissime e, allora, ci si domanda come mai non si è più attenti e non si prendono le dovute precauzioni. Si tratta di un tentativo maldestro di "risparmio economico" a discapito della sicurezza che può provocare enormi danni sulle strade e che continueremo a contrastare con appositi servizi di controllo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si è certo badato al risparmio, invece, quando si è poi trattato di sanzionare il conducente del veicolo fermato venerdì. La polizia stradale ha infatti posto sotto sequestro sia il trattore che il rimorchio ed entrambi i mezzi dovranno restare fermi per i prossimi 5 mesi, mentre le sanzioni contestate nell'occasione ammontano ad oltre 3.500 euro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

  • 'Ndrangheta a Verona, blitz della polizia: 23 arresti e 3 obblighi di firma

Torna su
VeronaSera è in caricamento