Trasporto pubblico, a Mizzole un bus ogni ora. "Sfruttate questo servizio"

L'analisi dei flussi aveva portato ad una riduzione delle corse, poi reintrodotte in via sperimentale. L'assessore Ambrosini ora spera che i cittadini usino di più il mezzo pubblico

Mentre oggi e domani, 17 e 18 settembre, i residenti di Basson potranno firmare la petizione per riottenere le dodici corse degli autobus Atv perse con il cambio di orario, gli abitanti di Mizzole hanno vinto la loro battaglia. Da lunedì 26 settembre, la frazione avrà a disposizione un bus ogni ora per tutto il giorno, compreso il pomeriggio. "L'analisi dei flussi di passeggeri condotta sulla linea 13 - ha precisato il direttore generale di Atv Stefano Zaninelli - aveva evidenziato un utilizzo estremamente limitato nel tratto finale verso Mizzole, in particolare sulle corse del pomeriggio. Per questo motivo il nuovo ente di governo dei trasporti aveva ritenuto opportuna una riduzione del servizio, adeguandolo all'effettivo utilizzo da parte dell'utenza. Con il nuovo orario era stata quindi garantita la cadenza di un bus ogni ora al mattino fino all'orario di rientro da scuola, oltre a prevedere delle corse di rientro nel tardo pomeriggio".

La battaglia è vinta, ma non la guerra. Il cambiamento richiesto dal Comune ad Atv è al momento solo sperimentale. Saranno monitorati i flussi di passeggeri che, se saranno limitati, probabilmente potrebbe portare alla fine della sperimentazione. "Con questo intervento sperimentale che estende la copertura del servizio con cadenza oraria anche al pomeriggio - ha commenta l'assessore alla mobilità Marco Ambrosini - intendiamo soprattutto dare un messaggio di tipo sociale, in particolare per venire incontro alle necessità di spostamento di famiglie e anziani. Siamo convinti che sia uno sforzo doveroso da parte dell'amministrazione comunale, cui però deve corrispondere altrettanto impegno da parte dei cittadini ad utilizzare le possibilità che vengono messe loro a disposizione. Dobbiamo gestire in modo oculato le risorse pubbliche, per cui l'auspicio è che il servizio di trasporto sia maggiormente utilizzato dalla popolazione, in modo da raggiungere gli standard di copertura tali da poterlo confermare anche in futuro".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Terremoto nella Bassa Veronese: registrate tre scosse ravvicinate

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • «Grassie», la poesia di Roberto Puliero per chi lo ha avuto in cura

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento