mercoledì, 26 novembre 7℃

Traforo, Technital certifica la sua competenza

L'azienda ha presentato, alla scadenza del termine consentito, i requisiti a dimostrazione della credibilità e della capacità a progettare, costruire e gestire l'opera

La Redazione 30 aprile 2012

In base a quanto richiesto dal bando di gara per la realizzazione del Passante Nord con traforo delle Torricelle, il soggetto promotore, la cordata di imprese che ha per capofila Technital Spa, ha certificato la sua competenza presentando oggi, lunedì 30 aprile, alla scadenza del termine consentito, i requisiti a dimostrazione della credibilità e della capacità a progettare, costruire e gestire l’opera.

Lo hanno comunicato nel pomeriggio il sindaco, il vicesindaco e l’assessore alla Mobilità; presente l’amministratore delegato di Technital Spa ingegner Massimo Raccosta, capogruppo del RTI Promotore. Come previsto dal bando di gara, il Raggruppamento Temporaneo di Imprese ha presentato un contratto di avvalimento stipulato con la Società delle Autostrade Venezia e Padova, collegata all’Autostrada Serenissima, a garanzia della capacità tecnica relativa alla gestione di autostrade.

Annuncio promozionale

Nelle prossime settimane gli uffici comunali vaglieranno la congruità della documentazione presentata e conseguentemente, il Comune procederà alla stipula del contratto con il soggetto promotore che, a questo punto, diventerà in via definitiva il concessionario dell’opera. Una volta stipulato il contratto di concessione il Promotore si trasformerà in Società di Progetto e inizierà l’iter attuativo dell’intervento. L’inizio dei lavori è previsto per la fine del 2013; il cantiere avrà una durata di circa tre anni.

traforo

Commenti