Traffico illecito di beni culturali e opere d’arte: ricercato in manette a Verona

Gli uomini della Questura lo hanno rintracciato in un B&B di via Foroni grazie al sistema “Allert Alloggiati”: il 49enne polacco è stato quindi accompagnato in carcere per scontare la pena inflittagli nel 2017

Il servizio alloggiati web, portale che consente alle questure di conoscere le informazioni relative agli ospiti di tutte le strutture alberghiere e ricettive operanti nel territorio, si è rivelato ancora una volta fondamentale.

Nella notte tra lunedì e martedì il sistema “Allert Alloggiati” ha consentito infatti alla Polizia di Stato di rintracciare Walaszewski Marek Bronislaw, polacco di 49 anni, residente in Germania, ricercato in tutta Europa per traffico illecito di beni culturali e opere d’arte. Il mandato di arresto, emesso dalle Autorità bulgare, è stato eseguito, poco dopo la mezzanotte, dagli agenti della Questura di Verona che, inviati dalla centrale operativa presso un bed & breakfast in via Foroni, hanno preso in consegna lo straniero.

Questi, nel luglio 2014, era stato sorpreso in flagranza di reato insieme ad altri due connazionali, mentre effettuava scavi abusivi in prossimità di una fortezza medievale, area sottoposta al vincolo storico culturale dall’autorità bulgara. In quell’occasione tutti e tre furono arrestati e, nel giugno 2017, è stata emessa la sentenza a loro carico.

Dopo le formalità di rito, nella mattinata di martedì, il cittadino polacco è stato accompagnato presso il carcere di Montorio per scontare la propria pena di un anno e 361 giorni di reclusione.

Potrebbe interessarti

  • Piscina interrata: ecco la guida che vi svelerà tempi e costi

  • Da borgo Roma parte l'approccio multidisciplinare ai disturbi motori funzionali

  • Formiche in casa? Ecco la guida che vi aiuterà a liberarvene

  • Labbra sensuali e carnose: ecco i rimedi naturali per un super effetto volume

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Veronese: muore dopo un incidente stradale in scooter

  • Cade dalla bici dopo essere arrivato al lavoro e muore davanti al padre

  • Poiano, uomo perde le vita in via Fincato nello scontro tra un'auto e una moto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 giugno

  • Rientra in hotel ubriaco, sbaglia stanza e picchia l'uomo che la occupa

  • Mamma dimentica le chiavi: bimbo di un solo anno resta chiuso in auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento