Tosi cancella i tatuatori dalla lista nera dei commercianti

Rinviata alla prossima seduta le mozioni riguardanti la "giornata nazionale del tricolore italiano"

Tosi cancella i tatuatori dalla lista nera dei commercianti
Con 32 voti a favore e 9 astenuti è stata approvata la variante al Prg/Pi che prevede alcune modifiche alle normative che disciplinano i fronti commerciali degli affacci sulle aree pubbliche e la definizione delle attività commerciali in contrasto con la tutela dei valori artistici, storici ed ambientali del centro storico.

Approvato con 29 voti favorevoli, 11 contrari e 2 astenuti, l’emendamento a firma del sindaco Flavio Tosi per l’eliminazione dei centri di tatuaggi e piercing dall’elenco delle attività non ritenute ammissibili nelle “aree di rispetto”. Via dalla lista nera in cui, oltre ai kebab, compaiono sexy shop, cinema a luci rosse, lavanderie a gettone, phone center, rivendite di cibi etnici e altre attività definite indecorose per il centro storico. Molte le critiche levate dall'opposizione, da parte dei consiglieri Orietta Salemi, Roberto Uboldi, Stefania Sartori ed Edoardo Tisato (lista civica). Ma il sindaco ha risposto che "i tatuatori sono l'unica categoria ad aver presentato le proprie ragioni".

Rinviate alla prossima seduta di consiglio, che si terrà lunedì 20 dicembre, le mozioni “7 gennaio: Giornata nazionale della Bandiera - Tricolore italiano”, a firma del capogruppo di An Ciro Maschio, e “Esecuzione dell' Inno Nazionale all'apertura di ogni seduta consiliare”, a firma del consigliere del Pd Giancarlo Montagnoli.

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • Auto: i 7 accessori che non possono mancare per affrontare un lungo viaggio

I più letti della settimana

  • Autoarticolato e moto si scontrano in tangenziale: morto un giovane 26enne

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 agosto 2019

  • Frontale tra auto a Vigasio: quattro feriti in ospedale, grave un ragazzo

  • Non si controlla più, estrae un coltello in piazza Bra e viene bloccato

Torna su
VeronaSera è in caricamento