Armati di taglierino, tentano rapina al Banco Bpm di Dossobuono

La resistenza di un impiegato ha fatto desistere i malviventi, che sono poi scappati a mani vuote

La banca dove è avvenuta la tentata rapina (Foto Gmaps)

Questo pomeriggio, 10 ottobre, intorno alle 16, i carabinieri di Villafranca, supportati dai colleghi della radiomobile di Verona, sono intervenuti alla filiale del Banco Bpm di Dossobuono, in via Cavour, a seguito di una tentata rapina.

I rapinatori erano tre, due a volto scoperto ed uno travisato da un cappello e sono entrati in azione prima della chiusura della banca. Avrebbero minacciato con un taglierino il cassiere, per farsi consegnare il denaro presente allo sportello. La resistenza dell'impiegato ha fatto desistere i malviventi, che sono poi scappati a mani vuote dileguandosi a piedi per le vie limitrofe.

Gli investigatori stanno già visionando le immagini registrate dalle telecamere presenti in zona per poter ricostruire il percorso effettuato e rintracciare gli autori del reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

  • Verona e le sue bellezze storiche e culturali approdano in tv sulla Rai

Torna su
VeronaSera è in caricamento