Tentano acquisti con 50 euro false. Scoperti e fotografati dal negoziante

Il fatto è avvenuto nel vicentino, ma le foto scattate hanno permesso alla polizia locale di risalire al proprietario dell'auto usata dai due truffatori. Appartiene ad un giovane di Minerbe

Ieri, 3 agosto, è stato richiesto l'intervento della polizia locale a Montecchio Maggiore, nel vicentino, perché due ragazzi avevano tentato intorno alle 17 di fare degli acquisti prima in un bar e poi in un negozio usando una banconota da 50 euro falsa. Gli esercenti hanno subito notato che qualcosa non andava in quella banconota e chiedendone di verificare l'autenticità hanno fatto desistere i due giovani dagli acquisti.

I due ragazzi se ne sono poi andati in auto, ma uno dei due negozianti è riuscito a fotografarli con il cellulare, come racconta Vicenza Today. Da quelle immagini, i vigili sono riusciti a risalire al proprietario dell'auto, un giovane che ha il suo domicilio a Minerbe e dei precedenti per furto e spaccio di stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini della polizia locale vicentina stanno ora cercando di stabilire se il proprietario dell'auto è uno dei due truffatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento