È tempo di rock. Alla Gran Guardia arriva il weekend di TEDxVerona

Si parte sabato 7 ottobre, con la grande novità di quest’anno: i TEDxLab, strutturati in tavole rotonde e workshop, per poi proseguire domenica 8 ottobre con il classico evento

(foto di repertorio)

Torna TEDxVerona, l’evento scaligero più innovativo dell’anno. E lo fa raddoppiando gli sforzi e le proposte, con due giornate, il 7 e l’8 ottobre, tutte dedicate all'approfondimento e all'intrattenimento. Sarà un weekend che porterà a Verona esperti di innovazione, tecnologia e design da tutta Italia per confrontarsi sul tema scelto quest’anno: "Time to Rock".

Si parte sabato 7 ottobre, con la grande novità di quest’anno: i TEDxLab, strutturati in tavole rotonde e workshop, per poi proseguire domenica 8 ottobre con il classico evento TEDx.

I TEDxLab saranno moderati da giornalisti professionisti e consentiranno di ascoltare e interagire con gli esperti di diversi settori. Le attività proposte sono più di venti e affronteranno sei temi principali: Human, Visualization, Digital & Tech e Cities & Borders, Be TED e Personal Growth. I workshop, che avranno una durata media di circa 90 minuti, sono in programma dalle 10 alle 18.30 del sabato, in diverse location della città: ad ospitare i lab alcune sale del palazzo della Gran Guardia e delle aule dell'università. Sono ancora disponibili i biglietti per partecipare ai TEDxLab, acquistabili sul circuito EventBrite e sul sito ufficiale del TEDxVerona.

Per l'evento TEDxVerona Il tema scelto è "Time to Rock": protagonista sarà la volontà di reagire, di uscire dagli schemi e di porsi in rotta verso il cambiamento. A raccontare la loro visione rock saranno dodici speaker nazionali e internazionali, accuratamente selezionati. Sul palco dell'auditorium della Gran Guardia si alterneranno i già annunciati Paola Bonomo, Paolo Fiorini, Caterina Spiezio, Dylan Thuras, ai quali si sono aggiunti Giampaolo Musumeci, Gianpietro Ghidini, Francesco Spina e Francisco Porcella. Considerato il tema scelto non poteva mancare una rocker a tutti gli effetti, la nota cantautrice e polistrumentista Cristina Donà. Il decimo speaker è Alessio Pennasilico Mayhem, esperto di sicurezza informatica, mentre l’undicesimo è il musicista, compositore, filosofo, storico dell'arte e alpinista Andrea Lovato. E veronese sarà anche il dodicesimo e ultimo speaker, la giornalista Maria Teresa Ferrari.

Sono ancora disponibili alcuni biglietti standard per la giornata del 7 ottobre, mentre per l'evento della domenica sono aperte le liste d’attesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Strage di Santa Lucia" a Sommacampagna: il disastro aereo in località Poiane

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Nasce il nuovo polo logistico del Gruppo Veronesi: 200 i lavoratori impiegati

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento