Ferroli. A settembre un tavolo di confronto per limitare i 600 esuberi

Lo aprirà la Regione che cercherà di coinvolgere tutti, dal ministero ai sindacati. Un sacrificio occupazionale pare inevitabile, ma lo si vuole comunque limitare

Foto: Facebook Ferroli

"La Regione e il Governo si attivino immediatamente per garantire un reddito e corsi di formazione ai lavoratori che rischiano di trovarsi senza lavoro".

L'appello arriva dalla consigliera regionale Giovanna Negro, in rappresentanza dei tosiani, che è tornato sulla questione degli esuberi alla Ferroli, dopo averla denunciata in anticipo. "Le istituzioni si attivino subito per evitare la perdita dei posti di lavoro", chiede Giovanna Negro e la Regione Veneto ha già in programma di aprire un tavolo di confronto a settembre con cui si cercherà di trovare soluzioni insieme a tutte le parti in causa in questa vicenda, dal ministero per lo sviluppo economico ai sindacati. Pare che un sacrificio occupazionale sia inevitabile, ma il tentativo è quello di limitare il più possibile gli esuberi.

Giovanna Negro per i lavoratori della Ferroli chiede che siano resi disponibili, da subito, degli emolumenti integrativi e la possibilità di accedere a corsi di formazione. "La situazione rischia di rivelarsi tragica - conclude il consigliere regionale - e non possiamo attendere l’esito degli eventi o voltarci dall’altra parte. La Regione si attivi adesso per aiutare queste persone a trovare un nuovo impiego, rendendo meno traumatico possibile il passaggio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 febbraio 2020

  • Rubavano dalla cassa del negozio per cui lavoravano: commesse in manette

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Tre persone portate in ospedale dopo un scontro frontale tra due auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento