Taglia le orecchie al suo cane, veronese denunciato per maltrattamenti

L'uomo è stato scoperto dai carabinieri di Padova durante la mostra internazionale canina che si tiene nella fiera del capoluogo patavino

(Fonte foto: PadovaOggi)

Un veronese di 37 anni è stato denunciato per maltrattamenti di animale e falsità materiale alla mostra internazionale canina di Padova. L'uomo avrebbe tagliato le orecchie al suo cane di razza Amstaff non per scopo terapeutico.

A denunciare il 37enne sono stati i carabinieri padovani che lo hanno fermato mentre passeggiava con l'animale, come riportato da PadovaOggi. La denuncia per maltrattamenti è dovuta alla conchectomia, termine tecnico usato per descrivere la pratica del taglio delle orecchie dei cani. Mentre la denuncia per falsità materiale è scattata quando l'uomo ha mostrato ai carabinieri il certificato di un veterinario che avrebbe autorizzato il taglio delle orecchie. Il veterinario, però, era del tutto ignaro di questa certificazione.

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco la guida che vi aiuterà a liberarvene

  • Piscina interrata: ecco la guida che vi svelerà tempi e costi

  • Da borgo Roma parte l'approccio multidisciplinare ai disturbi motori funzionali

  • Labbra sensuali e carnose: ecco i rimedi naturali per un super effetto volume

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Veronese: muore dopo un incidente stradale in scooter

  • Cade dalla bici dopo essere arrivato al lavoro e muore davanti al padre

  • Poiano, uomo perde le vita in via Fincato nello scontro tra un'auto e una moto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 giugno

  • Rientra in hotel ubriaco, sbaglia stanza e picchia l'uomo che la occupa

  • Mamma dimentica le chiavi: bimbo di un solo anno resta chiuso in auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento