Si sente male durante un'immersione a Torri, ma viene portato in salvo

Ha accusato il malore mentre era in compagnia di un compagno, che poi ha lanciato l'allarme: il 45enne è stato soccorso da ambulanza ed elicottero del 118, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita

Immagine generica

Sono stati momenti di grande apprensione quelli vissuti da un sub che si era immerso nelle acque del Garda nella tarda mattinata di giovedì. 
Poco prima delle 13, il 45enne stava eseguendo un'immersione insieme ad un compagno, poco lontanto dalla riva di Torri del Benaco, quando è stato colto improvvisamente da un malore. Dopo averlo aiutato nella risalita, l'amico a quel punto ha lanciato l'allarme, trovando aiuto in un'imbaracazione che passava lì vicino. 

Contattato il 118, il sub è stato portato a riva, dove ha ricevuto le cure del personale sanitario arrivato con ambulanza ed elicottero: fortunatamente le condizioni dell'uomo residente in paese non erano gravi ed è stato trasportato all'ospedale di Villafranca in codice giallo.  

Potrebbe interessarti

  • Piscina interrata: ecco la guida che vi svelerà tempi e costi

  • Da borgo Roma parte l'approccio multidisciplinare ai disturbi motori funzionali

  • Labbra sensuali e carnose: ecco i rimedi naturali per un super effetto volume

  • Smagliature addio: cause e rimedi per eliminarle

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Veronese: muore dopo un incidente stradale in scooter

  • Spari e paura a Santa Lucia: 41enne in rianimazione, fermato un uomo

  • Cade dalla bici dopo essere arrivato al lavoro e muore davanti al padre

  • Poiano, uomo perde le vita in via Fincato nello scontro tra un'auto e una moto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 giugno

  • Mamma dimentica le chiavi: bimbo di un solo anno resta chiuso in auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento