Sparito per un paio d'ore, viene trovato morto in fondo ad una scarpata

Un uomo di 75 anni è finito in un piccolo dirupo, molto probabilmente a causa di un malore, e quando i soccorritori lo hanno trovato oramai per lui non c'era già più nulla da fare

Immagine d'archivio

Lo hanno trovato in fondo ad una scarpata in località Caliari, a Cazzano di Tramigna, quando per lui non c'era già più niente da fare. 
La scoperta della salma dell'anziano 75enne è stata fatta intorno alle 21.30, con i familiari che già da un paio d'ore avevano dato il via alle ricerche: a causare la caduta dell'uomo è stato probabilmente un malore e quando il personale del 118 è intervenuto sul posto, il personale medico non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Sono intervenuti nell'occasione anche i carabinieri di Tregnago, mentre i vigili del fuoco si sono occupati del recupero del cadavere, con le operazioni che si sono concluse solo poco prima della mezzanotte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Ladri acrobati si arrampicano fino al quinto piano e svaligiano l'appartamento

  • Braccato dai carabinieri per il tentato omicidio della fidanzata, si dà fuoco

  • Vivevano alle spalle della coppia e facevano prostituire la donna: arrestati

  • Folle inseguimento, poi fuga a piedi: carabinieri sulle tracce di una banda di ladri

  • Due semafori abbattuti da auto: sanzionati un uomo e neopatentata positiva all’etilometro

Torna su
VeronaSera è in caricamento