Marijuana e soldi in tasca, 23enne arrestato dai carabinieri a Verona

Il giovane è di nazionalità gambiana, è residente in provincia ed è pregiudicato. È stato sorpreso a spacciare in circonvallazione Oriani. Il giudice lo ha condannato a quattro mesi di reclusione

Carabinieri di Verona in moto

Ieri pomeriggio, 7 giugno, i carabinieri di Verona hanno eseguito un servizio coordinato con l'impiego di più pattuglie e in circonvallazione Oriani hanno arrestato un gambiano di ventitre anni, residente in provincia e pregiudicato, sorpreso a spacciare.
Il giovane aveva 16,5 grammi di marjiuana e la somma di 50 euro ritenuta provento dell'attività illecita.

Questa mattina, il giudice ha convalidato l'arresto e ha condannato il 23enne a quattro mesi di reclusione.

Potrebbe interessarti

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • Auto: i 7 accessori che non possono mancare per affrontare un lungo viaggio

  • Falsi amici della dieta: ecco i 10 alimenti che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Autoarticolato e moto si scontrano in tangenziale: morto un giovane 26enne

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 agosto 2019

  • Frontale tra auto a Vigasio: quattro feriti in ospedale, grave un ragazzo

  • Non si controlla più, estrae un coltello in piazza Bra e viene bloccato

Torna su
VeronaSera è in caricamento