Spaccata in tabaccheria. Sfondano la vetrata col tombino e scappano con il malloppo

Il colpo è stato messo a segno intorno alle 2.15 di mercoledì, con i banditi che sono riusciti ad arraffare denaro e sigarette prima di far perdere le proprie tracce

Un nuovo colpo ai danni di una tabaccheria è stato messo a segno nella notte a Lugnagno, nel comune di Sona. 
Erano circa le 2.15 di mercoledì, quando alcuni ignoti hanno utilizzato un tombino per mandare in frantumi il vetro dell'esercizio "Massei" di via XXV Aprile. I banditi si sono allontanati poi con i soldi della cassa e delle sigarette, ma l'ammontare del bottino non è ancora stato quantificato. 
Sulla vicenda ora indagano i Carabinieri della Compagnia di Villafranca. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    L'Hellas cade anche a Genova e per la salvezza ora serve un miracolo

  • Cronaca

    Scoppia una lite: ragazzo aggredito da tre persone portato in ospedale

  • Economia

    Fondazione Cariverona, approvato il bilancio 2017 con un attivo in crescita

  • Cronaca

    Si era intrufolata in due case lasciate aperte: smascherata ed arrestata

I più letti della settimana

  • Caso di meningite a Verona: ragazza non vaccinata portata in ospedale a Borgo Trento

  • Quattro medici di Verona inseriti nella lista dei trenta migliori di tutta Italia

  • Tragico scontro nelle strade di Bussolengo: morto sul posto un motociclista

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 aprile 2018

  • Genoa - Hellas Verona, le probabili formazioni | Fossati torna in gruppo

  • Scontri al Bentegodi: dopo l'arresto, arriva il Daspo per i 21 ultras romanisti

Torna su
VeronaSera è in caricamento