Spaccata in tabaccheria. Sfondano la vetrata col tombino e scappano con il malloppo

Il colpo è stato messo a segno intorno alle 2.15 di mercoledì, con i banditi che sono riusciti ad arraffare denaro e sigarette prima di far perdere le proprie tracce

Un nuovo colpo ai danni di una tabaccheria è stato messo a segno nella notte a Lugnagno, nel comune di Sona. 
Erano circa le 2.15 di mercoledì, quando alcuni ignoti hanno utilizzato un tombino per mandare in frantumi il vetro dell'esercizio "Massei" di via XXV Aprile. I banditi si sono allontanati poi con i soldi della cassa e delle sigarette, ma l'ammontare del bottino non è ancora stato quantificato. 
Sulla vicenda ora indagano i Carabinieri della Compagnia di Villafranca. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Influenza. 7 morti ma il picco è alle spalle: "Il sistema sanitario supera il test"

  • Cronaca

    Ubriaco, disturba i clienti del bar e se la prende con i carabinieri: arrestato

  • Cronaca

    Evasione fiscale da 8 milioni di euro: le denunce toccano anche il Veronese

  • Cronaca

    A Verona potrebbe essere sepolto un Gran Maestro dell'Ordine dei Templari

I più letti della settimana

  • Marito e moglie escono di strada sulla Transpolesana: gravissima la donna

  • Lazio - Hellas Verona, le probabili formazioni | "Dobbiamo dare il meglio di noi"

  • Incidente stradale tra mezzi pesanti: camion in fiamme e traffico bloccato

  • Ciclista passa col rosso al semaforo dopo aver superato l'auto dei vigili urbani: multa salata

  • Folle fuga nella notte a bordo della sua Jaguar: multa da 20 mila euro per una 36enne

  • Tamponamento tra furgone e tir sulla Transpolesana: 2 feriti ricoverati

Torna su
VeronaSera è in caricamento