Spaccata al CEMS: i ladri abbandonano sul posto l'auto usata come ariete

Hanno sfondato la porta-finestra d'ingresso con una Renault Espace rubata a San Michele Extra a novembre, poi sono fuggiti a bordo di un furgone bianco dopo essersi appropriati di un macchinario

Hanno messo a segno il colpo alle prime luci dell'alba di lunedì, riuscendo a scappare prima dell'arrivo delle volanti, che si sono precipitate sul posto non appena scattato l'allarme. 

Alle 5.46 del 20 marzo, alcuni malviventi hanno compiuto una spaccata al CESM (Centro Medico Specialistico Verona), sfondando la porta finestra d'entrata con un'auto. Il veicolo, una Renault Espace risultata poi rubata a San Michele Extra il 12 novembre scorso, è stato abbandonato sul posto, praticamente davanti al bancone, con i malviventi che sono scappati via a bordo di un furgone bianco e con un ecografo del valore di circa 30mila euro, sottratto da un ambulatorio.
Un furto che avrebbe tutta l'aria di essere stato commesso su commissione,
soprattutto per la particolare refurtiva sottratta ch non avrebbe un grande mercato. 

Le telecamere del centro di via Fava hanno inquadrato due persone uscire subito dopo la spaccata e salire a bordo del mezzo, di cui però non è stato possibile riconoscere nè targa, nè modello. Le indagini ora sono nelle mani della Squadra Mobile, che acquisirà i filmati degli altri "occhi elettronici" situati in città, alla ricerca di indizi utili, mentre il responsabile del centro è ancora alle prese con la conti dei danni: solo una volta ultimata provvederà a sporgere denuncia. 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Perquisito Giudice onorario a Verona: presunti reati contro la pubblica amministrazione

  • Cronaca

    Incendio a Povegliano: Arpav pubblica i rapporti relativi alla ricerca di amianto

  • Cronaca

    Vinitaly, fermati 16 bagarini. E per la prima volta applicato il Daspo Urbano

  • WeekEnd

    Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 aprile 2018

I più letti della settimana

  • Domato l'incendio di Povegliano, tecnici Arpav al lavoro: "State in casa con le finestre chiuse"

  • Incendio in una ditta per la gestione dei rifiuti: massiccio intervento dei pompieri

  • Quattro medici di Verona inseriti nella lista dei trenta migliori di tutta Italia

  • Tragico scontro nelle strade di Bussolengo: morto sul posto un motociclista

  • Muore dopo un intervento al ginocchio eseguito a Negrar. Aperta un'indagine

  • Incendio a Povegliano, mezza provincia a finestre chiuse: "A scuola niente ricreazione"

Torna su
VeronaSera è in caricamento